AUSL Bologna: concorso per 5 collaboratori tecnici

infermieri, ospedale, medicina

Nuove opportunità di lavoro in Emilia Romagna.

L’AUSL Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti nel ruolo di Collaboratore Tecnico Professionale.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato in categoria D, presso il settore informatico.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 17 ottobre 2019.

CONCORSO AUSL BOLOGNA

E’ indetto un concorso pubblico per la copertura di cinque posti per collaboratore tecnico professionale presso le seguenti sedi:

  • n. 1 posto presso l’Azienda USL di Bologna;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Policlinico S.Orsola Malpighi;
  • n. 1 posto presso l’Azienda USL di Imola;.
  • n. 1 posto presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara.

Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato in categoria D. 

REQUISITI

Possono partecipare al bando per tecnici i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non superiore al limite massimo previsto dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni oppure licenziati a decorrere dal 2/9/1995, data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Non sono ammessi alla presente procedura concorsuale i dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda USL di Bologna, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna – Policlinico S.Orsola Malpighi, dell’Azienda USL di Imola, dell’Azienda USL di Ferrara e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara inquadrati nel profilo professionale di Collaboratore Tecnico Professionale – settore informatico – cat. D che presentino domanda per la propria Amministrazione di appartenenza.

Ai candidati si richiede inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– Ingegneria dell’informazione (classe 9);
– Scienze e tecnologie informatiche (classe 26);
– Scienze e tecnologie fisiche (classe 25);
– Scienze matematiche (classe 32);
– Scienze statistiche (classe 37);
– Ingegneria dell’informazione (classe L 8);
– Scienze e tecnologie informatiche (classe L 31);
– Scienze e tecnologie fisiche (classe L 30);
– Scienze matematiche (classe 35);
– Statistica (classe L 41);
– Laurea in Ingegneria Informatica o in Ingegneria Gestionale o in Ingegneria delle telecomunicazioni o in Ingegneria elettronica o in Informatica (vecchio ordinamento) o corrispondenti lauree specialistiche appartenenti alle classi 23/S, 35/S, 34/S, 30/S, 32/S, 29/S, 100/S e corrispondenti lauree magistrali appartenenti alle classi LM18, LM32, LM31, LM27, LM26, LM29, LM25, LM66, LM91 del nuovo ordinamento.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame.

Gli esami consisteranno nello svolgimento di una prova scritta, una prova pratica e una prova orale, che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per tecnici, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere presentata entro il 17 ottobre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’ufficio concorsi SUMAP;
– via mail sa casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected];
– a mezzo servizio postale, con raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: SUMAP – Ufficio Concorsi – via Gramsci, 12 – 40121 – Bologna;

Alla domanda di partecipazione al concorso deve essere allegata la seguente documentazione:
– tutta la documentazione relativa ai titoli che ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formazione della graduatoria;
– un curriculum formativo e professionale datato firmato e debitamente documentato;
– copia di un documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per cinque tecnici indetto dall’AUSL di Bologna sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 215 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 74 del 17-09-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web della AUSL Bologna www.ausl.bologna.it e anche sui seguenti siti www.aosp.bo.it, www.ausl.imola.bo.it, www.ospfe.it e www.ausl.fe.it, nella sezione dedicata ai concorsi pubblici.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments