AUSL di Ferrara: concorso per assistenti sanitari

assistenza, sanita, sanitario, oss

Nuove opportunità di lavoro in ambito sanitario, in Emilia Romagna, grazie al concorso per assistenti sanitari indetto dall’Azienda Sanitaria (AUSL) di Ferrara.

La selezione pubblica è rivolta a laureati ed è prevista l’assunzione a tempo indeterminato per 3 risorse.

Per candidarsi al bando c’è tempo fino al 23 Dicembre 2021. Vediamo le informazioni utili e come presentare l’istanza di partecipazione.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per assistenti sanitari all’AUSL di Ferrara sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
  • piena ed incondizionata idoneità psico-fisica alla mansione specifica e ai turni sulle 24 ore;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per avere conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • iscrizione all’Albo professionale;
  • laurea di assistenti sanitario o titolo riconosciuto equipollente;
  • iscrizione all’Albo della professione sanitaria di Assistente Sanitario.

Si rende noto che i tre posti a concorso sono equamente divisi tra l’AUSL Ferrara, l’AUSL Bologna e l’AUSL Imola.

Si specifica inoltre che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Oltre alla valutazione dei titoli i candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

AUSL FERRARA

L’Azienda Sanitaria di Ferrara è impegnata nel governo della domanda di servizi e prestazioni sanitarie e nel governo dell’offerta dei livelli essenziali e uniformi di assistenza, rivolta ai cittadini residenti nell’ambito territoriale di competenza. Nel distretto dall’AUSL di Ferrara operano tre ospedali: l’Ospedale Mazzolani-Vandini di Argenta, l’ Ospedale SS.ma Annunziata di Cento e l’Ospedale del Delta di Lagosanto.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti sanitari all’AUSL Ferrara, redatta su apposito MODELLO (Doc 1 Mb), deve essere presentata entro il 23 Dicembre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • trasmessa tramite il servizio postale a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara, Via A. Cassoli n. 30, 44121;
  • a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected]

I candidati che non hanno ancora la PEC possono ottenerla in soli 30 minuti tramite il servizio descritto nel nostro articolo.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • curriculum formativo-professionale;
  • provvedimenti relativi al riconoscimento di titoli di studio e di servizi prestati all’estero;
  • idonea documentazione relativa a condizioni che consentono l’ammissione di cittadini extra UE di partecipare al concorso;
  • eventuali pubblicazioni di cui il candidato è autore/coautore, attinenti al profilo professionale oggetto del concorso.

BANDO

Gli interessati al concorso sono invitati a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 529 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.93 del 23-11-2021.

SUCCESSIVE INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni comprese quelle inerenti i diari delle prove d’esame e le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’AUSL Ferrara alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite anche tutti gli altri concorsi per laureati attivi in Italia consultando la sezione dedicata. Vi invitiamo, inoltre, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e al nostro canale telegram per ricevere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments