AUSL Modena: concorso per 18 collaboratori amministrativi

amministrativi, funzionari, concorsi

L’AUSL di Modena, in Emilia Romagna, ha indetto un concorso in forma congiunta per collaboratori amministrativi, finalizzato alla copertura di 18 posti di lavoro.

La procedura concorsuale, infatti, è rivolta a laureati e le risorse selezionate saranno assunte a tempo indeterminato.

Per presentare la domanda di partecipazione c’è tempo fino al giorno 11 Ottobre 2021. Ecco il bando e le informazioni utili.

CONCORSO AMMINISTRATIVI AUSL MODENA

L’AUSL di Modena, quindi, ha indetto un concorso in forma congiunta per collaboratori amministrativi professionali, categoria D, da impiegare presso l’area economico finanziaria. Nello specifico i posti messi a concorso sono così suddivisi:

  • n. 3 posti presso l’Azienda USL di Modena;
  • n. 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena;
  • n. 3 posti presso l’Azienda USL di Reggio Emilia;
  • n. 3 posti presso l’Azienda USL di Parma;
  • n. 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma;
  • n. 3 posti presso l’Azienda USL di Piacenza.

Segnaliamo che, al momento della domanda d’iscrizione, i candidati dovranno scegliere per quale sede si desidera concorrere e che avranno a disposizione una sola opzione.

Si precisa, inoltre, che l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma utilizzerà la graduatoria formulata in esito alla presente procedura concorsuale una volta esaurita o scaduta la graduatorie attualmente in vigore.

Sul concorso operano le riserve di posto a favore del personale interno e dei volontari delle Forze Armate.

REQUISITI

Per partecipare al concorso dell’AUSL di Modena per amministrativi sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione ovvero il mantenimento di un rapporto di lavoro con una pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari limitatamente ai candidati per i quali sia
    previsto tale obbligo.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati al concorso per amministrativi è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea di primo livello in:
    – Scienze dell’economia e della gestione aziendale classi: n. 17 (DM 509/99) – L. 18 (DM 270/04);
    – Scienze economiche classi: n. 28 (DM 509/99) – L. 33 (DM 270/04);
    – Scienze statistiche classi n. 37 (DM 509/99) – L 41 (DM 270/04);
  • Lauree specialistiche appartenenti ad una delle seguenti classi di laurea previste dal DM 28/11/2000:
    – Finanza classi: 19/S;
    – Scienza dell’economia classi 64/S;
    – Scienze economiche per l’ambiente e la cultura classi 83/S;
    – Scienze economico aziendali classi: 84/S;
    – Statistica demografica e sociale classi: 90/S;
    – Statistica economica, finanziaria ed attuariale classi: 91/S;
  • Diploma di Laurea Magistrale conseguito ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente ad una delle seguenti classi:
    – Scienze dell’economia classi LM/56;
    – Scienze economiche per l’ambiente e la cultura classi LM/76;
    – Finanza classi LM/16;
    – Scienze economico aziendali classi LM/77;
    – Scienze statistiche classi LM/82;
    – o Scienze statistiche attuariali e finanziarie classi LM/83.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.

I candidati saranno selezionati per titoli e mediante il superamento di tre prove d’esame, una scritta, una pratica e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso indetto dall’AUSL di Modena per l’assunzione di amministrativi, deve essere presentata attraverso apposita procedura telematica a questa pagina, entro le ore 12 del giorno 11 ottobre 2021.

Alla domanda occorre allegare anche la seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento legalmente valido;
  • eventuali pubblicazioni edite a stampa su riviste indicizzate;
  • tutte le certificazioni relative a condizioni che consentono l’ammissione al concorso dei cittadini extra UE (titolo di studio, permesso di soggiorno, ecc.);
  • documentazione comprovante preferenze, precedenze e riserve di posti, previste dalle vigenti
    disposizioni;
  • per i titolari della Legge n.104 del 05/02/1992, certificazione medica rilasciata da struttura
    sanitaria abilitata dalla quale si evinca il tipo di ausilio e/o la tempistica aggiuntiva richiesta.

BANDO

Gli interessati al concorso sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 309 Kb) relativo alla selezione, pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.72 del 10-09-2021.

ULTERIORI COMUNICAZIONI

La data e il luogo di svolgimento della prova scritta e della prova pratica saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale Concorsi ed esami, non meno di 20 giorni prima dell’inizio della prova. L’elenco dei candidati ammessi, nonché la data di svolgimento delle prove, saranno pubblicati altresì sul sito dell’Azienda USL di Modena, nella sezione ‘Concorsi e avvisi’ e sui siti delle altre aziende partecipanti.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, per restare aggiornati e leggere le notizie in anteprima, iscrivetevi al canale Telegram e alla nostra newsletter. Inoltre, scoprite anche gli altri concorsi attivi in Italia per amministrativi consultando la nostra pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments