Austria: lavoro per 250 Camerieri, Cuochi e Pizzaioli

ristorazione, cucina

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Si selezionano, per la prossima stagione invernale, 250 risorse tra Cuochi, Pizzaioli e Camerieri per diversi alberghi e ristoranti con sede nello stato federale di Vorarlberg, in Austria.

Si offrono vitto e alloggio gratuiti, stipendio di circa 2.000 euro, a seconda della mansione da ricoprire, e contratto a tempo determinato.

Ecco tutti i dettagli e come candidarsi.

LAVORO IN AUSTRIA PER CUOCHI, CAMERIERI E PIZZAIOLI

Eures Calabria, rete internazionale per la ricerca del lavoro in Europa, attraverso il servizio pubblico di impiego AMS Austria, comunica la selezione del seguente numero di risorse del settore turistico/alberghiero, da impiegare per la prossima stagione invernale 2019/2020:

  • n.100 Cuochi e Pizzaioli;
  • n.100 Camerieri/e;
  • n.50 Camerieri ai piani.

REQUISITI

Gli interessati ai posti di lavoro per cuoco, pizzaiolo e cameriere devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

CUOCHI E PIZZAIOLI
– conoscenza base del tedesco (livello A1) e buona conoscenza dell’inglese (almeno livello B1);
– diploma di scuola professionale presso un istituto alberghiero o qualifica professionale conseguita a seguito di un contratto di apprendistato;
– esperienza nella mansione.

CAMERIERI/E
– capacità di saper conversare in tedesco (almeno livello B1) e di una buona padronanza della lingua inglese;
– diploma di scuola professionale presso un istituto alberghiero o qualifica professionale conseguita a seguito di un contratto di apprendistato;
– esperienza nella mansione.

CAMERIERI AI PIANI
– capacità di saper conversare in tedesco (almeno livello A2);
– esperienza pluriennale nella mansione.

SEDE DI LAVORO

Le risorse lavoreranno presso alberghi e ristoranti dello stato federale di Vorarlberg, in Austria, luogo di confine, suddiviso tra i distretti amministrativi di Dornbirn, Bregenz, Feldkirch e Bludenz.

Lo stato di Vorarlberg rientra nel bacino del Reno è tra i più fiorenti, tra le regioni austriache, quanto a sviluppo industriale.


CONDIZIONI DI LAVORO

I candidati selezionati lavoreranno da dicembre 2019 ad aprile 2020 con contratto a tempo determinato, per 6 giorni a settimana, e presteranno servizio per 48/54 ore settimanali.

Le risorse godranno di vitto e alloggio gratuiti, mentre sarà loro disposto lo stipendio sotto indicato a seconda della mansione ricoperta:

  • Cuochi e Pizzaioli: lordo di 2.500 euro al mese (netto corrispondente di 1.800 euro);
  • Camerieri/e: lordo di 2.300 euro al mese (netto corrispondente di 1.650 euro);
  • Cameriere ai piani: lordo di 1.800 euro al mese (netto corrispondente di 1.400 euro).

COME CANDIDARSI

Per candidarsi al lavoro in Austria per cuoco, pizzaiolo e cameriere, è necessario inviare il proprio CV, in lingua inglese o tedesca, all’indirizzo e-mail: [email protected], inserendo in copia l’indirizzo: [email protected], specificando nell’oggetto la mansione per la quale ci si candida.

È possibile candidarsi fino al 31 dicembre 2019.


Agli interessati si consiglia la lettura delle schede informative relative alle offerte di lavoro sotto allegate:
– lavoro per cuochi/pizzaioli: SCHEDA (pdf 315kb) informativa;
– lavoro per camerieri/e: SCHEDA (pdf 316kb) informativa;
– lavoro per camerieri ai piani: SCHEDA (pdf 313kb) informativa.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti