Autorità Bacino Distrettuale Fiume Po: concorso per funzionario

fiume Po

L’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po di Parma (Emilia Romagna) ha indetto un concorso per un funzionario tecnico ambientale.

La selezione è rivolta al laureati under 32. La risorsa – area C – posizione economica C1 sarà assunta con contratto di formazione e lavoro a tempo determinato della durata di 2 anni.

Le domande potranno essere presentate entro il 9 Settembre 2021. Vediamo il bando e come partecipare alla selezione.

REQUISITI

I candidati al concorso per funzionario tecnico-ambientale presso l’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando, con relativi requisiti;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 32 anni non compiuti;
  • idoneità psico fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la
    costituzione del rapporto di lavoro;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni per giusta causa o per altre cause previste da norma di legge o di contratto collettivo nazionale di lavoro;
  • assenza di condanne penali passate in giudicato o non avere procedimenti penali in corso per reati che comportano la destituzione da pubblici uffici;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • diploma di laurea (DL), laurea (L), laurea specialistica (LS) oppure laurea magistrale (LM) in scienze ambientali o scienze biologiche o scienze naturali e titoli equipollenti, equiparati e corrispondenti ai sensi di legge.

SELEZIONE

La procedura selettiva per il posto messo a concorso si espleterà mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Si segnala che la prova scritta potrà essere svolta con l’utilizzo di strumenti informatici di proprietà del candidato e da remoto. La prova orale potrà essere svolta in videoconferenza.

È possibile prendere visione del programma d’esame e di ulteriori dettagli, quali le date delle prove concorsuali, consultando il bando disponibile a fine articolo.

AUTORITÀ DI BACINO DISTRETTUALE DEL FIUME PO

L’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po ha sede a Parma, dove si è insediata nell’autunno del 1990. È un ente pubblico non economico, che opera sotto la vigilanza del Ministero della Transizione Ecologica. Il bacino del Fiume Po interessa i territori di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Provincia Autonoma di Trento, Marche, Veneto. Si estende anche a parti di territorio francese e svizzero.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso dell’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po per funzionario dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 42 Kb) e presentata poi entro il 9 Settembre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo di posta elettronica ordinaria o certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected];
  • a mano all’Ufficio Protocollo dell’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po, Strada
    Garibaldi, 75 – Parma, esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero indicato nel bando;
  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo di cui sopra.

Alla domanda andrà allegata la copia di un documento di identità valido, che dovrà essere scansionata su file PDF/A o PDF se trasmessa in digitale.

Maggiori informazioni possono essere reperite nel bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso per funzionario tecnico ambientale all’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.071 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 63 del 10-08-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame, le cui date sono già indicate nel bando sopra allegato, saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web dell’Autorità, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’. Qui saranno pubblicate anche le graduatorie finali.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e se volete conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Italia per laureati, visitate la nostra pagina. Per restare sempre aggiornati vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments