Azienda Zero Padova: concorso per 11 geometri

tecnici, tecnico, istruttori, geometri,

L’Azienda Zero di Padova (Veneto) ha indetto un concorso per geometri, categoria C, finalizzato alla copertura di 11 posti di lavoro.

Le risorse selezionate, infatti, saranno assunte con contratto a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi entro il 30 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e le informazioni utili per partecipare alle selezioni.

CONCORSO GEOMETRI AZIENDA ZERO PADOVA

L’Azienda Zero di Padova ha quindi pubblicato un concorso per geometri che lavoreranno presso varie aziende sanitarie.

Gli 11 posti disponibili sono cosi suddivisi:

  • n. 1 posto presso l’Azienda Ulss n. 1 Dolomiti;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana;
  • n. 2 posti presso l’Azienda Ulss n. 3 Serenissima;
  • n. 2 posti presso l’Azienda Ulss n. 5 Polesana;
  • n. 2 posti presso l’Azienda Ulss n. 6 Euganea;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ulss n. 8 Berica;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ospedale-Università Padova;
  • n. 1 posto presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona.

Per ulteriori dettagli sulle sedi disponibili, rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

REQUISITI

I candidati ai concorsi per geometri dell’Azienda Zero di Padova devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • idoneità, piena ed incondizionata, alle mansioni specifiche del profilo professionale;
  • età inferiore a quella prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • inclusione nell’elettorato attivo;
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver
    conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • assenza provvedimenti di licenziamento a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo;
  • assenza condanne penali.

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di Istituto Tecnico afferente al settore Tecnologico indirizzo “Costruzioni, Ambiente e
    Territorio” o Istituto Tecnico per Geometri o Istituto Tecnico Industriale indirizzo “Edilizia”;
  • laurea in Ingegneria o Architettura, nelle classi e ordinamenti indicati nel bando, considerata titolo assorbente.

Si precisa che sul concorso operano le riserve di posto a favore dei volontari delle Forze Armate e delle categorie protette.

SELEZIONE

In base al numero delle domande pervenute, l’Amministrazione si riserva la facoltà di indire una preselezione.

I candidati saranno selezionati mediante tre prove d’esame: una scritta, una pratica e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

AZIENDA ZERO PADOVA

L’Azienda Zero di Padova ha l’obiettivo di garantire la razionalizzazione, l’integrazione e l’efficientamento dei servizi sanitari, socio–sanitari e tecnico amministrativi delle strutture regionali. Persegue tale mission sia direttamente, mediante strutture proprie, sia con le strutture di altre aziende.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande per partecipare al concorso dell’Azienza Zero Padova per geometri deve essere presentata entro le ore 18.00 del 30 Dicembre 2021 esclusivamente con procedura telematica raggiungibile a questa piattaforma.

Inoltre, i candidati sono tenuti ad allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento in corso di validità (fronte e retro);
  • ricevuta di pagamento di un contributo spese di € 15,00;
  • documenti comprovanti i requisiti generali che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al concorso;
  • adeguata certificazione medica rilasciata da Struttura Sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità che indichi, solo nel caso in cui il candidato intenda avvalersi di tale beneficio, l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità e/o la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova d’esame;
  • idonea documentazione, comprovante lo stato di invalidità uguale o superiore all’80% ai fini
    della richiesta dell’esonero dalla prova preselettiva, solo nel caso in cui il candidato intenda
    avvalersi di tale beneficio;
  • documentazione che attesti il riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero, necessari all’ammissione;
  • documentazione che attesti il riconoscimento dei servizi svolti all’estero;
  • numero massimo di 10 pubblicazioni edite a stampa attinenti al profilo professionale a selezione e ritenute dal candidato maggiormente rilevanti.

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 100 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 30-12-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti alle eventuali preselezioni, ai diari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno rese note tramite pubblicazione sul sito web dell’Azienza, nella sezione ‘Concorsi e avvisi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Veneto, potete consultare la nostra sezione dedicata. Infine, per restare sempre aggiornati, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments