Banca d’Italia: concorso per assunzioni a Trento e Bolzano

soldi denaro

Disponibili nuovi posti di lavoro nel settore bancario in Trentino Alto Adige.

La Banca d’Italia ha indetto un concorso pubblico per 8 assunzioni tra esperti e assistenti (diplomati e laureati) da inserire presso le filiali di Trento e Bolzano.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 15 Dicembre 2016.

ASSUNZIONI BANCA D’ITALIA

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione presso la Banca d’Italia dei seguenti profili professionali:

  • n. 2 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali e/o giuridiche, da destinare alla Filiale di Trento;
  • n. 2 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali e/o giuridiche, da destinare alla Filiale di Bolzano;
  • n. 2 Assistenti da destinare alla Filiale di Trento;
  • n. 2 Assistenti da destinare alla Filiale di Bolzano.

Si precisa che un posto per esperti e uno per assistenti è riservato a candidati in possesso di uno degli attestati di conoscenza della lingua italiana e tedesca.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi della Banca d’Italia i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– età non inferiore agli anni 18;
– cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea oppure altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 165/2001;
– idoneità fisica alle mansioni;
– godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
– adeguata conoscenza della lingua italiana.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

ESPERTI
– laurea magistrale/specialistica o vecchio ordinamento, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: scienze economico-aziendali (LM-77 o 84/S), scienze dell’economia (LM-56 o 64/S), finanza (LM-16 o 19/S), ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S), giurisprudenza (LMG-01 o 22/S), relazioni internazionali (LM-52 o 60/S), scienze della politica (LM-62 o 70/S) o equiparate.

ASSISTENTI
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale, conseguito con un punteggio di almeno 80/100 o 48/60.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso eventuali prove preselettive, qualora il numero dei candidati per ciascun concorso fosse superiore alle 400 unità, e prove d’esame, scritte e orali, che verteranno sulle materie indicate nel relativo bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.89 del 11-11-2016.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per assunzioni a Trento e a Bolzano dovrà essere inoltrata entro le ore 18:00 del 15 Dicembre 2016 esclusivamente per via telematica attraverso apposito modulo d’iscrizione online.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi per le assunzioni alla Banca d’Italia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 308 Kb) prima di inoltrare la propria candidatura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments