Bando Comune Rovigo: lavoro per 14 Disoccupati

segreteria, timbro, ufficio

Opportunità di lavoro in Veneto con un nuovo bando del Comune di Rovigo.

L’ente ha bandito una selezione pubblica per reclutare disoccupati da impiegare in lavori di pubblica utilità. Sono previste 14 assunzioni a tempo determinato con corso di formazione professionale.

Per partecipare al bando del Comune di Rovigo c’è tempo fino al 31 gennaio.

COMUNE ROVIGO BANDO PER LAVORI SOCIALMENTE UTILI

Il Comune di Rovigo ha approvato e finanziato il progetto ‘Lavori a impatto sociale per Rovigo’, finalizzato all’avvio di lavori di pubblica utilità per promuovere l’inserimento lavorativo temporaneo di soggetti svantaggiati. Nell’ambito dell’iniziativa, ha aperto una selezione per disoccupati, da inserire in un percorso di formazione e lavoro a Rovigo.

Il bando Comune Rovigo è rivolto a 14 persone disoccupate che saranno assunte a tempo determinato, per un periodo di 6 mesi, presso le cooperative sociali As.Ser.Coop, PolesineLab e Irecoop Padova, per svolgere attività a supporto degli uffici giudiziari della Procura della Repubblica di Rovigo.

IL PROGETTO

Il progetto prevede l’espletamento delle seguenti attività:
orientamento, con colloquio di informazione e accoglienza individuali per definire la proposta di politica attiva e incontri di orientamento individuali sul progetto, sul mercato del lavoro e sugli strumenti di auto promozione;
formazione professionale;
accompagnamento al lavoro;
inserimento lavorativo, con contratto a tempo determinato di durata semestrale ed orario part time di massimo 20 ore settimanali;
– incontri di gruppo per la ricerca attiva del lavoro.

L’inserimento avverrà in due moduli consecutivi, da 7 persone ciascuno, dedicati, rispettivamente, ai seguenti profili:

  • Addetto amministrativo ;
  • Usciere con compiti anche di addetto amministrativo.

REQUISITI

L’avviso pubblico è rivolto alle seguenti categorie di soggetti:

  • disoccupati di lunga durata, stato di disoccupazione da oltre 12 mesi, anche interrotti, iscritti al Centro per l’Impiego di Rovigo e che non percepiscono ammortizzatori sociali o pensioni (ad eccezione di quella per l’invalidità civile);
  • disabili;
  • persone svantaggiate ai sensi dell’art. 4, comma 1, della legge n. 381 / 1991;
  • vittime di violenza o grave sfruttamento, a rischio di discriminazione;
  • beneficiari di protezione internazionale, sussidiaria ed umanitaria;
  • altri soggetti presi in carico dai servizi sociali.

Ai candidati si richiedono i seguenti requisiti:
– età non inferiore a 30 anni;
– residenza o domicilio temporaneo nel Comune di Rovigo;
– cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di altri Stati (purché in possesso di permesso di soggiorno o del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di un permesso di soggiorno per attesa occupazione o di altro titolo idoneo, con validità non inferiore ad agosto 2019);
– possesso dei seguenti titoli di studio:
a. per il ruolo di Addetto amministrativo – diploma di scuola secondaria superiore (diploma di maturità) o titolo universitario;
b. per il ruolo di Usciere con compiti anche di addetto amministrativo – scuola dell’obbligo o titolo superiore;
– non essere iscritti al Registro delle Imprese delle Camere di Commercio italiane;
– non avere partita IVA;
– adeguata conoscenza e comprensione della lingua italiana;
– idoneità psico fisica;
– non essere destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014 / 2020;
– assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
– non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte esclusivamente sull’apposito MODULO (Pdf 212Kb), sottoscritte e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro le ore 17.30 del 31 gennaio 2019, in una delle seguenti modalità:
consegna a mano all’Ufficio Risorse Umane del Comune di Rovigo, situato in Piazza Vittorio Emanuele II n. 1 – 2° piano, nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30, e martedì e giovedì pomeriggio, dalle 15.30 alle 17.30;
raccomandata postale A.R. indirizzata al Comune di Rovigo – Ufficio Risorse Umane, Piazza Vittorio Emanuele II n. 1 – 45100 Rovigo.


BANDO

Per tutti i dettagli vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 183Kb) relativo alle opportunità di lavoro a Rovigo per disoccupati.

Ogni altra comunicazione relativa alla selezione pubblica per le assunzioni presso il Comune di Rovigo sarà pubblicata attraverso il portale web dell’ente.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments