Bando IGEA 2016: Stage Green Economy per 46 Diplomati

fotovoltaico solare

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

E’ possibile candidarsi per svolgere tirocini all’estero con borse di mobilità internazionale. Destinatari sono 46 neo diplomati della Sicilia, della Sardegna e del Veneto.

L’Istituto Tecnico Industriale Statale Vittorio Emanuele III di Palermo ha promosso IGEA, un progetto che prevede stage all’estero nel settore green economy.

Per candidarsi c’è tempo fino al 10 Marzo 2016.

STAGE GREEN ECONOMY IGEA 2016

L’Istituto Tecnico Industriale Statale Vittorio Emanuele III di Palermo, in cooperazione con SEND, agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale di Palermo, ha promosso il progetto IGEA, Internships in Green Economy Abroad.

Il progetto ha l’obiettivo di aumentare l’occupabilità dei neo diplomati, offrire un’opportunità di formazione ‘on the job’ all’estero per ampliare le competenze tecnico professionali dei candidati in sintonia con le professionalità richieste dalle nuove tendenze dell’economia verde.

TIROCINI IGEA 2016

Il progetto IGEA prevede una permanenza all’estero di 13 settimane (3 mesi) per rafforzare le competenze nei seguenti profili professionali:
– installatore di impianti a biomassa per usi energetici;
– installatore di sistemi foto voltaici e foto termoelettrici;
– installatore di pompe di calore;
– installatore di sistemi solari termici;
– tecnico specializzato in sistemi di rilevamento ambientale;
– tecnico nella gestione dei sistemi di raccolta, recupero e riciclaggio dei rifiuti;
– tecnico meccatronico;
– tecnico di laboratorio per smaltimento dei rifiuti;
– tecnico informatico ambientale;
– esperto nella valutazione dei vari aspetti che contraddistinguono la sostenibilità di una filiera ‘Biomasse combustibili-energia’;
– operatore servizi per l’agricoltura, sviluppo rurale e sostenibile.

DOVE E QUANDO

I tirocini avranno si terranno dal mese di maggio 2016 ad agosto 2016 e si svolgeranno in una delle seguenti destinazioni europee: Siviglia (Spagna), Lisbona (Portogallo),  Berlino (Germania), Lund (Svezia), Praga (Repubblica Ceca), Plymouth (Gran Bretagna) e Cork (Irlanda).

DESTINATARI

Gli Stage Green Economy IGEA si rivolgono a 8 neo qualificati o neo diplomati veneti, 8 sardi e 30 siciliani che abbiano concluso da non più di un anno un percorso di formazione in un’area Meccanica, Meccatronica ed Energia, Elettronica ed Elettrotecnica, Chimica, Materiali e Biotecnologie o Informatica e che abbiano interesse a integrare la propria formazione nel settore della Green Economy.

REQUISITI

Per partecipare al bando IGEA Green Economy bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– nozioni di base del pacchetto Office Automation, internet, posta elettronica. 
– possesso delle seguenti competenze trasversali: buona capacità di comunicare e gestire rapporti interpersonali, spirito di adattamento, consapevolezza delle proprie aspettative personali e professionali, flessibilità e forte motivazione all’esperienza di tirocinio;
– conoscenza B1 della lingua del paese ospitante;
– conoscenza B1 di una lingua veicolante come l’inglese;
– residenza nel territorio di competenza del bando al quale ci si candida (Sardegna, Sicilia o Veneto).

Per ulteriori informazioni sui requisiti si rimanda ad un’attenta lettura del bando specifico.

BENEFITS

Il progetto Erasmus IGEA offre:
– attività di preparazione logistica, pedagogica e linguistica prima della partenza;
– 13 settimane di tirocinio in aziende private o enti pubblici negli ambiti professionali suddetti;
– alloggio presso appartamenti condivisi, famiglie ospitanti, residenze studentesche;
– contributo forfettario per le spese di vitto;
– assicurazione responsabilità civile contro terzi e infortuni sul lavoro;
– tutoring e assistenza da parte di un partner intermediario nel paese ospitante. 

Inoltre, i costi di viaggio saranno rimborsati in base alle distanze di viaggio per partecipante, secondo la tabella predisposta dalla Commissione Europea consultabile nel bando.

SELEZIONE

Una commissione esaminatrice valuterà i candidati in base ai seguenti criteri:
– conoscenza e padronanza della lingua straniera del paese ospitante o della lingua veicolare;
– percorso di istruzione e/o formazione professionale coerente agli obiettivi formativi e ai settori occupazionali del progetto;
– eventuale esperienza formativo/professionale pregressa nell’ambito professionale caratterizzante il percorso di mobilità (anche stage);
-motivazione, adattabilità del candidato a situazioni nuove, apertura mentale, flessibilità, curiosità e rispetto delle differenze. 

I candidati selezionati secondo i suddetti criteri saranno invitati a sostenere un colloquio di selezione suddiviso in due fasi:
– test scritto della lingua del paese ospitante o della lingua veicolare;
colloquio motivazionale, in parte in italiano ed in parte nella lingua del paese prescelto (o lingua veicolare), in cui il candidato potrà valorizzare la coerenza tra percorso formativo e di studi e/o esperienza professionale, motivazione, aspettative e ambito professionale di riferimento scelto per il tirocinio.

COME PARTECIPARE

Per candidarsi allo stage Green Economy è necessario compilare la domanda online mediante l’apposito form entro il 10 Marzo 2016.

Alla domanda di ammissione bisognerà allegare i seguenti documenti:
– Curriculum Vitae europeo in italiano;
– Curriculum Vitae europeo nella lingua del paese ospitante;
– lettera motivazionale nella lingua del paese ospitante;
– autodichiarazione.

Per tutti i dettagli riguardo le domande di partecipazione rimandiamo i singoli bandi.

BANDO

Gli interessati agli stage Green Economy del bando IGEA 2016 sono invitati a leggere integralmente il bando relativo al territorio di interesse:
BANDO IGEA VENETO (Pdf 317 Kb);
BANDO IGEA SICILIA (Pdf 351 Kb);
BANDO IGEA SARDEGNA (Pdf 331 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments