Bando Ripam Napoli: concorso 185 Maestre ed Educatori

scuola ata

Aperto un bando per l’assunzione di 185 docenti per la scuola dell’infanzia a Napoli, progetto Ripam. A concorso posti di lavoro a tempo indeterminato per Maestre e per Educatori, per partecipare alla selezione pubblica c’è tempo fino al 24 marzo 2015.

IL CONCORSO

E’ stato pubblicato, infatti, nell’ambito del progetto Ripam – Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni, il bando Ripam Napoli 2015, finalizzato alla selezione di 185 unità di personale di categoria C, posizione economica C1, nei profili professionali di Maestra di sostegno, Maestra e Istruttore Socio Educativo. Il concorso per Maestre ed Educatori prevede assunzioni a tempo indeterminato nelle scuole dell’infanzia e le procedure concorsuali comprendono selezioni per titoli ed esami.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Maestre ed Educatori i candidati in possesso dei seguenti requisti generali:
– cittadinanza italiana o straniera, purchè in regola rispetto alle norme relative al soggiorno in Italia citate nel bando;
– età non inferiore ai 18 anni;
– non essere stati dispensati, destituiti o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
– godimento dei diritti politici;
– idoneità fisica;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.

Per partecipare al bando Ripam Napoli occorre, inoltre, il possesso dei seguenti titoli di studio:

– per il ruolo di Maestra, Laurea in Scienze della Formazione Primaria – Indirizzo Scuola dell’Infanzia, oppure Abilitazione all’Insegnamento nelle scuole del grado preparatorio rilasciata da scuole magistrali e Abilitazione all’Insegnamento nella scuola dell’infanzia statale a seguito di concorso statale o di corso abilitante, oppure Diploma di maturità professionale di tecnico dei servizi sociali con Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale, oppure Diploma quadriennale di Istituto Magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, oppure Diploma quadriennale di Istituto Magistrale conseguito successivamente al medesimo anno scolastico o quinquennale di Liceo Socio-psico-pedagogico, con Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale;

– per il ruolo di Educatore, Laurea in Scienze dell’educazione o in Scienze della formazione, o titoli equiparati, oppure corsi di Laurea di secondo livello o specializzazioni in Pedagogia, Psicologia o discipline umanistiche ad indirizzo socio-psico-pedagogico, o Diploma di maturità magistrale o di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico o di Abilitazione all’Insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, o Diploma di Puericultrice o Maestra di scuola dell’infanzia o Vigilatrice d’infanzia.

Per utleriori dettagli relativi ai requisiti richiesti si rimanda a quando indicato nell’avviso di selezione.

POSTI A CONCORSO

I 185 posti di lavoro a Napoli previsti dal bando Ripam saranno così distribuiti, in base alla figura professionale di riferimento:
– n. 80 posti, Maestre di sostegno (codice DSI/NAES);
– n. 11 posti, Maestre (Codice DSI/NAE);
– n. 94 posti, Istruttori Socio Educativi (codice ISE/NAE).

PROVE D’ESAME

Il bando per Maestre ed Educatori prevede l’espletamento delle seguenti 5 prove:
– eventuale preselezione, da stabilire in base al numero delle istanze prevenute, tramite la somministrazione di test con quesiti a risposta multipla;
tre prove scritte, volte a verificare, rispettivamente, le conoscenze relative al profilo professioale di riferimento, le competenze informatiche e la conoscenza di una lingua straniera tra inglese, francese, tedesco e spagnolo;
colloquio, che verterà sulle materie oggetto del primo esame scritto.

DOMANDA

Le domande di partecipazione devono essere presentate, secondo le modalità indicate nel bando, attraverso l’apposita procedura online, entro il 24 marzo 2015.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 3,69Mb) relativo al concorso per Maestre ed Educatori Ripam Napoli, e a visitare questa pagina, dalla quale è possibile prendere visione anche delle FAQ relative alla procedura concorsuale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments