Bando SMart it up: aiuti economici per Artisti e Creativi

idea creativita

Siete artisti o creativi e volete promuovere le vostre idee?

Sono aperte le iscrizioni al bando “SMart it up!”, il concorso artistico che permetterà ad artisti o creativi di ogni calibro di ricevere aiuti economici per i loro progetti. Potranno essere erogati fino a 3.000 euro per i progetti più interessanti.

È possibile candidarsi al contest fino al 29 aprile 2017.

SMART

SMart è la cooperativa europea no profit, organizzatrice del bando “SMart it up!”, nata nel 1998 a Bruxelles con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze professionali di artisti, creativi e freelance, riconoscendo i loro diritti e doveri e aiutando la gestione fiscale e amministrativa delle loro attività.

L’associazione offre ai soci partecipanti corsi di formazione per il rafforzamento delle competenze, info-session gratuite e meet and connect, incontri conoscitivi per lo scambio di informazioni riguardo le esperienze vissute. Inoltre, i soci Smart hanno diritto ad agevolazioni con i partner della cooperativa, attraverso tariffe ridotte, consulenze gratuite e affitto di sale.

CONCORSO SMART IT UP 

Il bando “SMart it up!” è l’iniziativa della cooperativa SMart di permettere ad artisti e creativi di ottenere aiuti economici a copertura parziale delle spese di produzione dei loro progetti. Il budget messo a disposizione dall’associazione per l’iniziativa è di 30.000 euro.

Gli aiuti economici per gli artisti e creativi partecipanti al concorso sono da intendersi parzialmente a fondo perduto (della cifra pari a 1.000 euro) e parzialmente come un anticipo delle spese di produzione (per un massimo di 2.000 euro). La restituzione dell’anticipo sarà definita in base alle caratteristiche dei progetti selezionati. Sarà possibile chiedere fino a 3.000 euro a progetto.

Il contest artistico, finanziato dalla Fondazione Cariplo, coinvolge tutti i settori artistici dalla musica alla danza, dalla fotografia al video, dalla performance al circo. Le attività potranno essere realizzate in Italia o all’estero.

DESTINATARI

Il concorso artistico “SMart it up!” è dedicato ad artisti e creativi di ogni calibro: fotografi, musicisti, ballerini, attori, circensi, videomaker, etc.

SELEZIONE

Una commissione, formata da commissari indipendenti e dai rappresentanti di SMart, selezionerà gli artisti e creativi con i progetti più avvincenti, valutando e approvando l’ammontare del finanziamento da assegnare a ciascun vincitore.

Sarà stilata una graduatoria dei candidati più meritevoli in base ai seguenti parametri di valutazione:
progettualità: valore del contenuto artistico, della sua innovazione, apertura internazionale, della ricerca di un mercato o pubblico fuori dal comune;
budget: valore dato dalla compartecipazione e dalla esaustività;
piano di recupero dei costi di produzione: valore legato alle possibilità di vendita, alle condizioni economiche, al “grado di realtà” delle stime effettuate.

EROGAZIONE CONTRIBUTO E FINANZIAMENTO

SMart si prenderà carico della produzione esecutiva dei progetti vincitori, in modo da recuperare quanto erogato come anticipo. I candidati vincitori del bando “Smart it up!” dovranno diventare soci dell’associazione.

Gli artisti e creativi selezionati riceveranno una lettera di attribuzione del sostegno economico, compresa di dettagli in merito all’erogazione dello stesso, e della cifra assegnata dalla commissione, sia a titolo di finanziamento che di contributo a fondo perduto.

La quota erogata a finanziamento dovrà essere recuperata da SMart considerando il fatturato netto dell’attività (percentuale a copertura dei costi di gestione dell’8,5%, costo del lavoro e spese relative all’attività) e un residuo di competenza dell’associazione fino alla restituzione del finanziamento. Il budget delle attività sarà frutto dell’accordo tra SMart e il socio referente del progetto.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al bando “SMart it up!” gli interessati potranno candidarsi fino alle ore 24 del 29 aprile 2017 presentando i propri progetti esclusivamente via mail, all’indirizzo: [email protected].

Gli artisti e creativi dovranno allegare la seguente documentazione alla mail di presentazione della propria candidatura:
curriculum vitae professionale o book artistico del candidato o del gruppo in formato PDF con grandezza del file di massimo 5Mb;
presentazione breve del progetto, in massimo 2000 battute, da allegare utilizzando l’apposito MODELLO (PDF 127KB), con l’aggiunta di 3 o massimo 5 immagini in formato jpeg o di un link ad un video della durata massima di 3 minuti a supporto della presentazione;
budget del preventivo, allegato usufruendo dell’apposito MODELLO (PDF 159KB), della grandezza di massimo 5Mb e in formato .xls;
piano di rientro, allegato secondo il MODELLO (PDF 147KB), di massimo 1200 battute;
contratto/i o lettera/e di intenti a dimostrazione dell’esistenza di un debutto o volontà di acquisto o di tournée. La lettera di intenti dovrà essere perfezionata prima dell’erogazione del sostegno economico di SMart;
– copia digitale del documento di identità di ciascuno degli artisti.

Si fa presente ai partecipanti artisti e creativi, che verranno considerati i progetti con debutto, realizzazione o vendita fissati nel periodo compreso tra il 29 aprile 2017 e il 31 gennaio 2018.

BANDO SMART IT UP

Gli artisti e creativi che vorranno partecipare al bando “SMart it up!” sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (PDF 466KB) relativo al concorso artistico.

Per ulteriori informazioni su SMart e sul bando “SMart it up!” è possibile visitare il sito internet dell’associazione SMart www.smart-it.org.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments