Bando 35 tirocini CRUI presso GSE per neolaureati

energie rinnovabili

La Fondazione CRUI propone 35 tirocini post lauream presso la sede di Roma del GSE S.p.A. – Gestore Servizi Energetici, nel settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.

Prevista indennità di partecipazione. Al termine dello stage, si svolgerà un processo di valutazione per un’eventuale contratto di lavoro.

Sarà possibile candidarsi entro il 7 Gennaio 2022. Ecco il bando e tutte le informazioni utili per partecipare alla selezione.

TIROCINI CRUI GSE

Il Programma di tirocini GSE – Università italiane deriva da una collaborazione fra il Gestore dei Servizi Energetici e le Università Italiane, mediante il supporto organizzativo della Fondazione CRUI.

L’opportunità consiste quindi in 35 tirocini extracurriculari della durata di 6 mesi, rivolti a neolaureati.

Nello specifico, le posizioni aperte sono le seguenti:

  • n. 5 data analyst junior;
  • n. 30 tecnici junior fonti rinnovabili ed efficienza energetica.

DESTINATARI

Possono partecipare alle selezioni per svolgere gli stage CRUI presso il GSE i neolaureati ad un corso di laurea magistrale o a ciclo unico afferente alle classi di laurea indicate nell’elenco delle offerte, presso le Università associate alla CRUI che aderiscono al bando.

Mettiamo a disposizione l’ELENCO (Pdf 75 Kb) degli atenei partecipanti.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai tirocini dovranno, pertanto, possedere i seguenti requisiti:

  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna o non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione;
  • conseguimento del titolo di laurea magistrale in una delle classi di laurea indicate nell’elenco delle offerte;
  • conoscenza, certificata dall’Università o da un organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) o superiore;
  • conseguimento di un voto di laurea pari o superiore a 103/110.

Si sottolinea, infine, che il titolo di studio non deve essere stato conseguito oltre i 12 mesi dalla data di chiusura del bando.

REQUISITI SPECIFICI

I neolaureati che si candidano ai tirocini CRUI GSE dovranno inoltre possedere il titolo di studio afferente alle classi di laurea sotto specificate, in base alla posizione per la quale concorrono:


DATA ANALYST JUNIOR

– LM-17; LM-28; LM-30 ; LM-31; LM-33; LM-35; LM-40; LM-44; LM-56; LM-76; LM-77; LM-82; LM-83;


TECNICI JUNIOR FONTI RINNOVABILI ED EFFICIENZA ENERGETICA

– LM-4; LM-22; LM-23; LM-28; LM-30; LM-33; LM-35.


Per conoscere i requisiti preferenziali per ciascun profilo, si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

SEDE E DURATA TIROCINI

La modalità di svolgimento degli stage potrà essere da remoto o in presenza, presso la sede di Roma del GSE, in base all’evoluzione della situazione sanitaria.

I tirocini extracurriculari avranno una durata di 6 mesi, indicativamente nel periodo Febbraio – Agosto 2022 e richiederanno un impegno a tempo pieno.

INDENNITÀ

I tirocinanti riceveranno da parte del GSE un’indennità di partecipazione secondo quanto stabilito:

  • per i residenti nei comuni appartenenti alla provincia di Roma: € 800,00 mensili e 1 ticket restaurant del valore di € 7,00 per ciascun giorno di tirocinio;
  • per i tirocinanti residenti nei comuni al di fuori della provincia di Roma: € 1000,00 mensili e 1 ticket restaurant del valore di € 7,00 per ciascun giorno di tirocinio.

SELEZIONE

Le Università di appartenenza effettueranno una preselezione delle candidature, sulla base dell’accertamento del possesso dei requisiti.

Le domande che saranno ritenute idonee dagli atenei verranno quindi esaminate dalla Fondazione CRUI, che assegnerà i punteggi secondo i seguenti parametri:

  • voto di laurea: 60%;
  • conoscenza lingua inglese superiore al livello B1: 15%;
  • competenze informatiche: 25%.

Terminata la valutazione della CRUI, il GSE si riserva di prevedere ulteriori fasi di analisi delle candidature ricevute e/o prove di selezione con i candidati idonei, prima di individuare coloro che svolgeranno il tirocinio.

La Fondazione CRUI comunicherà alle singole Università esclusivamente i nominativi dei candidati che avranno superato la selezione. A loro volta, gli atenei informeranno i vincitori, che entro 3 giorni lavorativi dovranno accettare o rifiutare l’offerta di tirocinio.

COME CANDIDARSI

I neolaureati interessati a partecipare ai tirocini CRUI GSE hanno tempo fino al 7 Gennaio 2022 per candidarsi, esclusivamente per via telematica, a questa pagina.

Si rende noto che è possibile effettuare la candidatura per due offerte, che non si intendono in ordine di preferenza.

Ulteriori informazioni sulla compilazione della domanda di partecipazione e sui documenti da allegare sono riportate nel bando di seguito scaricabile.

BANDO TIROCINI CRUI GSE

Gli interessati agli stage sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 338 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Concluso il tirocinio, i neolaureati saranno coinvolti in un processo di valutazione in base al cui esito potrà essere offerto, ai più meritevoli, un contratto di lavoro subordinato, a seconda delle esigenze organizzative.

ALTRI TIROCINI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere le altre opportunità di tirocini in Italia e all’estero, vi invitiamo a visitare la nostra sezione. Infine, iscrivendovi gratis alla newsletter avete la possibilità di ricevere tutti gli aggiornamenti, mentre per le notizie in anteprima potete iscrivervi al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti