Bibbiena, Arezzo: concorso per Assistente Sociale

assistenti sociali

Nuove opportunità lavorative in Toscana per il profilo di assistente sociale.

Il Comune di Bibbiena, in provincia di Arezzo, ha pubblicato un concorso per la formazione di una graduatoria per l’assegnazione di Istruttore Direttivo Addetto ai Servizi Socio Assistenziali Cat. D1. La risorsa sarà assunta a tempo determinato e sarà possibile candidarsi al bando fino al 2 Dicembre 2015.

REQUISITI

Per l’ammissione al concorso Assistente Sociale si richiede il possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stato condannato a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a misura di prevenzione, non aver riportato condanne penali o altre misure che escludano dalla nomina agli impieghi presso la Pubblica Amministrazione;
– non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione oppure licenziato per motivi disciplinari;
– non essere stato interdetto o sottoposto a misure tali che escludano dalla nomina agli impieghi presso la Pubblica Amministrazione;

Si richiede inoltre anche il possesso dei seguenti requisiti specifici:
– titolo di studio idoneo all’esercizio della professione di Assistente Sociale tra i seguenti: diploma di Assistente Sociale, diploma Universitario in Servizio Sociale, laurea triennale appartenente alla classe 6 del D.M. 4.08.2000, laurea (L) appartenente alla classe L39 Lauree in Servizio Sociale, laurea specialistica (LS) appartenente alla classe 57 /S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali oppure altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti;
– iscrizione all’albo professionale degli Assistenti Sociali;
– conoscenza e impiego dei principali mezzi informatici e sistemi operativi;
– possesso della patente di guida Cat. B.

SELEZIONE

La procedura selettiva s espleterà tramite la valutazione dei titoli dei candidati e un colloquio che verterà su argomenti relativi al profilo professionale oggetto del presente avviso, attinenti a compiti e funzioni propri dell’assistente sociale (percorsi assistenziali, aree di intervento, servizi e prestazioni, diritti e doveri, responsabilità, etc.).

DOMANDA

Per partecipare alla selezione i candidati devono presentare la domanda di partecipazione, redatta conformemente allo SCHEMA (Pdf 23 Kb), deve pervenire entro il 2 dicembre 2015 all’Ufficio Personale Comune di Bibbiena – Via Berni, 25 – 52011 – Bibbiena (AR) secondo uno delle seguenti modalità:
– consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Bibbiena;
– spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da una casella di Posta Elettronica Certificata del candidato alla casella PEC: [email protected]

Si precisa che la domanda di partecipazione deve essere corredata dalla copia di un documento di identità in corso di validità e da eventuale Curriculum Vitae.

BANDO

Per tutti i dettagli sul concorso per assistente sociale del comune di Bibbiena vi rimandiamo alla lettura del BANDO (Pdf 233 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 89 del 17-11-2015.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments