Bic Lazio: bando Startup Lab, turismo sportivo

startup imprese

Siete appassionati di turismo sportivo e avete una idea imprenditoriale?

Bic Lazio promuove lo Startup Lab Sector – Turismo Sportivo, un bando per talenti, ricercatori e appassionati del settore, che ha l’obiettivo di avviare un percorso di formazione per la realizzazione di progetti imprenditoriali validi e innovativi. 

I progetti dovranno essere presentati entro il 19 maggio 2017.

START UP LAB BIC LAZIO

Bic Lazio – in collaborazione con Accademia Olimpica Nazionale Italiana, Accademia Maestri dello Sport, UISP, CSI, Fondazione Carivit, e con il patrocinio del Comune di Viterbo e del Comune di Rieti – avvia il bando Startup Lab Sector – Turismo Sportivo, un contest per selezionare idee e progetti imprenditoriali innovativi dedicati al settore del turismo sportivo.

TEMI

A coloro che hanno voglia di investire in un loro progetto dedicato al settore del turismo sportivo, viene chiesto di operare su uno dei seguenti temi:
Sport Turismo: attività praticata da viaggiatori che scelgono la meta del proprio viaggio in base alla propria passione sportiva e alla possibilità di praticare un determinato sport;
Turismo Sportivo, Istituzionale e Agonistico: attività degli agonisti e di coloro che praticano uno sport a livello professionale;
Turismo Sportivo Amatoriale: lo sport diventa motivo di viaggio per partecipare a stage, attività ludiche, allenamenti e gare;
Turismo Sportivo di Spettacolo: praticato dagli spettatori di manifestazioni sportive, dai tifosi, dai familiari degli atleti;
Turismo Sportivo Ambientale: attività di coloro che praticano uno sport a contatto con la natura;
Turismo e Centri Estivi: attività che comprendono la gestione di centri estivi per ragazzi dedicati allo sport.

DESTINATARI

Il bando Start Up Lab Sector – Turismo Sportivo si rivolge ai talenti, ai ricercatori, agli innovatori, alle start up e alle imprese che desiderano investire nella proprie potenzialità, creatività e idee in progetti imprenditoriali dedicati al turismo sportivo.

IL PERCORSO

I partecipanti saranno coinvolti in sessioni collaborative di co-design e dovranno impegnarsi a seguire l’intero percorso di 4 settimane, avendo l’opportunità di verificare la fattibilità della loro idea attraverso:

  • incontri settimanali di formazione, eventi di networking, testimonianze, pitching, business modelling;
  • un tutor a supporto;
  • un mentor di grande competenza;
  • l’accesso al FabLaB Lazio per la prototipazione rapida;
  • postazioni di lavoro negli spazi di Talent Working;
  • pitching battle finale.

Alla terza settimana di frequenza, i partecipanti saranno chiamati alla fase di validazione, superata la quale potranno conoscere gli strumenti finanziari per lo sviluppo della propria start up, partecipare al bando Pre-seed e ISF 3 (gestito da Lazio Innova, Smart&Start, Invitalia, Fondo di garanzia – MISE, Nuova Impresa a Tasso zero), ed essere accompagnati verso la definizione di business model.

E’ inoltre previsto un premio di 500 euro, messo a disposizione dalla Fondazione Carivit, per il vincitore della pitching battle finale.

SEDE E INIZIO

Il bando Start Up Lab Sector – Turismo Sportivo si terrà presso la Spazio Attivo Bic Lazio di Viterbo, sito in via Faul n.20/22 e presso lo Spazio Attivo Bic Lazio di Rieti in via dell’Elettronica snc.

Il percorso avrà inizio il 29 maggio 2017 e terminerà in data 23 giugno 2017, per una durata totale di 53 ore.

SELEZIONE

Dopo l’iscrizione e l’invio dei progetti imprenditoriali, si procederà con la selezione degli elaborati. I candidati scelti saranno chiamati a presentare, nella giornata del 24 maggio 2017 – tramite un pitch, un video, presentazioni animate o altri support – il proprio lavoro in un tempo massimo di 5 minuti. Sede della presentazione è lo Spazio Attivo di Roma Casilina.

Ai partecipanti sarà data comunicazione scritta via e-mail dei risultati della valutazione. 

 

BIC LAZIO

Bic Lazio è una istituzione nata con Legge Regionale 35/90 e aderente al Bic Italia Net, associazione italiana dei Bic e degli Organismi locali di promozione dell’imprenditorialità, all’European Bic Network, e alla Enterprise Europe Network. L’Organo si occupa dello sviluppo e del consolidamento delle imprese nella Regione Lazio, collaborando a stretto contatto con le Istituzioni e con la comunità economica e finanziaria. Bic Lazio ha il compito di diffondere la cultura d’impresa come strumento di crescita economica e sociale, di sviluppare la collaborazione tra impresa e territorio, di promuovere iniziative imprenditoriali legate allo sviluppo regionale, in ambito culturale, artistico, agroalimentare, del settore artigianato, valorizzando così il turismo e di rendere consapevoli le risorse umane disponibili sul territorio della possibilità di valorizzare le proprie competenze.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al bando Start Up Lab dedicato al turismo sportivo, i candidati dovranno compilare il MODULO (PDF 1MB) di iscrizione e inviarlo, entro le ore 12 del 19 maggio 2017, all’indirizzo e-mail: [email protected].

Nella mail dovranno essere allegati anche i CV dei componenti del team e dovrà essere indicato lo spazio attivo presso cui intendono seguire il percorso.

BANDO

Gli interessati al bando Start Up Lab Sector – Turismo Sportivo sono invitati a leggere con attenzione il relativo BANDO (PDF 864KB).

Le ulteriori informazioni sul  bando sono disponibili sul sito web di Bic Lazio www.biclazio.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments