Bisceglie: concorso per Insegnanti di Italiano e Matematica

scuola, concorso, ata, docenti

Nuove assunzioni in vista per maestri di scuola primaria in Puglia.

II Circolo Didattico “San G. Bosco” di Bisceglie, in provincia di Barletta Andria Trani, ha indetto una selezione pubblica, per titoli, per il reclutamento di 4 insegnanti di italiano e matematica per il Progetto Nazionale “VALeS – Valutazione e Sviluppo Scuola”, che rientra nel più ampio Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo sviluppo”e “Ambienti per l’Apprendimento”, a titolarità del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) in favore delle aree territoriali del nuovo Obiettivo Convergenza. È possibile candidarsi fino al 23 Febbraio 2015.

IL PROGETTO

II Circolo Didattico “San G. Bosco” di Bisceglie, scuola campione nell’ambito del progetto “VALeS – Valutazione e sviluppo Scuola”, promuove un piano atto a migliorare, con opportune strategie didattiche, gli esiti formativi di quegli alunni che evidenzino scarsa motivazione e difficoltà nell’apprendimento delle materie di italiano e matematica. Gli obiettivi del progetto sono i seguenti:
– migliorare il livello di apprendimento degli alunni in matematica e italiano;
– accrescere la motivazione e l’interesse per le discipline;
– imparare a saper lavorare in gruppo;
– ridurre la varianza interna tra le classi e nelle classi dell’istituto.

Per raggiungere gli obiettivi prefissati, si richiede l’intervento di 4 docenti (2 per italiano e 2 per matematica) che intraprenderanno due percorsi formativi differenti presso la scuola elementare.

1) Moduli “Matematica…mente facile!” (competenza in matematica) finalizzati a:
– sviluppare un atteggiamento positivo nei confronti della matematica attraverso esperienze significative che facciano comprendere come gli strumenti matematici appresi siano utili per operare nella realtà;
– potenziare la capacità di risolvere situazioni problematiche;
– utilizzare diversi procedimenti di calcolo;
– migliorare le capacità logiche.

2) Moduli “Parole in…gioco” (comunicazione in lingua madre), il cui scopo è quello di :
– promuovere negli alunni il recupero / consolidamento delle capacità espressive e comunicative utilizzando la lingua come efficace mezzo di comunicazione;
– imparare ad interagire in diverse situazioni comunicative;
– utilizzare il contributo di altri linguaggi per rendere più efficace la comunicazione;
– ricercare e ricavare significati attraverso la lettura;
– imparare ad apprezzare la lingua e gli altri linguaggi, come strumento attraverso i quali esprimere stati d’animo e rielaborare esperienze;
– utilizzare risorse digitali per esprimersi e comunicare;
– produrre testi creativi sulla base di modelli dati (filastrocche, racconti brevi).

Per maggiori informazioni sulle metodologie da applicare e sui risultati attesi da ciascun modulo, vi rimandiamo alla lettura del bando.

REQUISITI

Gli aspiranti insegnanti dovranno possedere i seguenti requisiti:
laurea magistrale o titolo equivalente del precedente ordinamento;
– titoli specifici attinenti alle professionalità richieste;
– esperienza nei settori di attività previsti nella fascia di età dei destinatari, compresa la docenza nei corsi PON (Programma Operativo Nazionale);
– competenze informatiche certificate;
– competenze nell’utilizzo della piattaforma PON;
– competenze nell’uso didattico della LIM;
– capacità relazionali con esperienze certificate di animazione e conduzione di gruppi.

SELEZIONE

I Curriculum Vitae dei candidati saranno valutati in base ai titoli posseduti, esperienze lavorative maturate e pubblicazioni; inoltre, sarà esaminato con attenzione anche il progetto proposto, prendendo in considerazione le attività, le metodologie, l’originalità, le caratteristiche innovative del percorso formativo. Al termine delle valutazioni, sarà formulata una graduatoria che sarà pubblicata all’Albo d’Istituto e sul sito del Circolo Didattico “San G. Bosco” di Bisceglie.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice compilando l’apposito modulo (allegato A) in allegato al bando, deve essere presentata entro le ore 12.00 del 23 Febbraio 2015 al Circolo Didattico Statale “San G. Bosco” secondo una delle seguenti modalità:
– per mezzo dei servizi postali all’indirizzo: via Amando Vescovo, 2 – 76011 – Bisceglie (BT);
consegna a mano direttamente presso la segreteria della scuola;
– tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected]

Inoltre, in allegato alla domanda gli aspiranti dovranno far pervenire:
– dichiarazione dei titoli, secondo il modello (allegato B) scaricabile con il bando;
– Curriculum Vitae redatto sul modello europeo riportante esclusivamente i titoli e le competenze valutabili;
– proposta progettuale che si intende realizzare nel modulo formativo per il quale si presenta la propria candidatura, con indicazione puntuale di obiettivi, attività, metodologie didattiche e valutative;
– fotocopia del documento di identità in corso di validità.

L’ aspirante dovrà dichiarare nella domanda la disponibilità a svolgere l’incarico secondo il calendario predisposto dal gruppo di progetto, assicurando la propria presenza negli incontri propedeutici all’inizio dell’attività e nelle manifestazioni conclusive del progetto.
Ogni altro dettaglio è indicato nel bando.

BANDO

Invitiamo tutti gli interessati a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 479 Kb) relativo al concorso per insegnanti di matematica e docenti di italiano indetto dal Circolo Didattico San G. Bosco Bisceglie.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments