Blue Air: 100 posti di lavoro a Torino

blue air aereo

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte nel settore dei voli low cost.

La compagnia aerea rumena Blue Air intensificherà il traffico aereo dalla base di Torino ed effettuerà 100 nuove assunzioni. Per il profilo di Assistente di Volo è stato organizzato un recruiting day, da ammettere ad un corso di formazione finalizzato all’assunzione.

BLUE AIR ASSUNZIONI 2016

La notizia delle assunzioni Blue Air era stata riportata dal quotidiano La Repubblica, che, un recente articolo, aveva presentato il nuovo piano di espansione in Italia della compagnia aerea, che porterà alla creazione di 100 posti di lavoro Blue Air a Torino. Il Gruppo, infatti, ha deciso di intensificare la propria presenza presso l’Aeroporto di Torino Caselle, ed intende introdurre nuove destinazioni ed intensificare i voli su quelle già esistenti, che si andranno ad aggiungere ai collegamenti già attivi dallo scalo torinese verso Roma Fiumicino e Bucarest, arrivando a 15 destinazioni.

Fino ad ottobre 2016, saranno attivati, infatti, nuovi voli per Londra Luton, Madrid, Berlino, Atene, Alghero, Minorca, Palma di Maiorca, Ibiza, Catania, Lamezia Terme, Bucarest, Bari, Roma, Bacau e Pescara. Questo incremento del traffico aereo porterà benefici dal punto di vista occupazionale, in quanto richiederà l’impiego di nuovo personale, e, dunque, porterà numerose assunzioni.

FIGURE RICHIESTE

Per quanto riguarda i profili ricercati, stando ancora a quanto riportato dal quotidiano, i posti di lavoro Blue Air saranno rivolti a 40 Assistenti di Volo, 20 Piloti ed altre 40 figure di supporto dell’organico della base.

OPEN DAY PER ASSISTENTI DI VOLO

Per selezionare il personale per i posti di lavoro in Aeroporto presso lo scalo di Torino Caselle, la compagnia aerea ha organizzato una giornata di recruiting per Assistenti di Volo (Hostess e Steward). L’Open Day si svolgerà a Torino, il 21 maggio 2016, e servirà ad individuare 60 candidati, che potranno accedere al corso a pagamento che si terrà a Roma, per diventare Assistenti di Volo Blue Air.

REQUISITI
Per partecipare alle selezioni per lavorare sugli aerei Blue Air come Hostess e Steward occorre possedere i seguenti requisiti:
– età compresa tra i 18 e i 28 anni;
– altezza non inferiore a 165 cm per le donne e a 172 cm per gli uomini;
– conoscenza corrispondente almeno al livello B1 della scala CEF – Common European Framework della lingua inglese;
diploma di scuola media superiore;
– buone capacità natatorie;
– bella presenza e assenza di piercing o tatutaggi visibili.

Saranno considerati requisiti preferenziali, ai fini delle selezioni Blue Air, la conoscenza di ulteriori lingue straniere, pregresse esperienze di lavoro nel settore turistico o a contatto con il pubblico, e la residenza in Piemonte.

COME PARTECIPARE
Per partecipare all’Open Day per la copertura di posti di lavoro per Assistenti di Volo occorre compilare l’apposito modulo telematico, raggiungibile da questa pagina (cliccando su ‘Next’), e inviare il curriculum vitae, in formato europeo e completo di una foto tessera di fronte e una foto in piedi di profilo, tramite mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected].

ITER DI SELEZIONE
I candidati in possesso dei requisiti richiesti saranno invitati a partecipare al recruiting day e saranno inclusi nelle selezioni. Queste ultime saranno articolate in test psicoattitudinali, prove di lingua inglese e di nuoto, e colloqui con il personale Blue Air, al termine dei quali saranno scelti 75 candidati, che potranno accedere alle visite mediche un centro autorizzato, per ottenere il certificato medico di seconda classe per l’idoneità al volo.

Tra questi, 60 saranno poi ammessi ai corsi presso il Centro di Formazione Personale Navigante dell’Aeroporto Fiumicino di Roma, per conseguire il certificato di Assistente di Volo. I primi 40 classificati che conseguiranno l’attestato saranno assunti direttamente in Blue Air, mentre i restanti 20 saranno inseriti in una lista da cui la compagnia potrà attingere per successive assunzioni.

COSTI DELLA FORMAZIONE
Il costo di 2.000 Euro per partecipare ai corsi per Assistenti di Volo è a carico degli allievi, che dovranno anche sostenere le spese di vitto e alloggio per il periodo formativo.

LA COMPAGNIA

Vi ricordiamo che Blue Air è una compagnia aerea rumena, che opera nel settore dei voli a basso costo, fondata nel 2004. Il Gruppo, che ha le proprie basi principali presso l’Aeroporto Internazionale di Bucarest Otopeni e l’Aeroporto Internazionale di Torino Caselle, possiede una flotta composta da aeromobili di modello Boeing 737, che hanno una capacità di trasporto tra i 126 e 189 posti. Blue Air effettua, attualmente, varie rotte per e da diverse destinazioni in Italia, Romania, Spagna, Francia, Cipro, Inghilterra, Irlanda, Germania, Belgio e Portogallo.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Blue Air e alle opportunità di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo, e rispondere online agli annunci di interesse, registrando il curriculum vitae nell’apposito form per candidarsi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments