Bologna: concorso per Insegnanti Scuola Infanzia

Insegnante Scuola Infanzia

Nuove assunzioni in Emilia Romagna per Insegnanti di scuola materna.

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato nel profilo professionale di Insegnante scuola dell’infanzia, categoria C posizione economica C1.

Gli incarichi di lavoro potranno avere la durata anche di una sola giornata, pertanto è richiesta la disponibilità per supplenze giornaliere. Il bando prevede il depennamento dall’elenco dei candidati che rifiuteranno la chiamata senza giustificazione per 3 volte.

Per partecipare al concorso per Insegnanti scuola infanzia c’è tempo fino al 26 ottobre.

REQUISITI

Possono partecipare al bando Comune Bologna i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
diploma di Scuola Magistrale o di Istituto Magistrale, compreso quello di Liceo Socio Psico – Pedagogico, conseguito entro l’anno scolastico 2001 / 2002, o laurea in Scienze della Formazione Primaria indirizzo Scuola dell’infanzia, o laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria (classe LM-85 bis);
– cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE, oppure cittadinanza di Paesi terzi, purchè in regola rispetto alle norme per il soggiorno in Italia citate nel bando e in possesso di una adeguata conoscenza della lingua italiana;
– idoneità fisica;
– godimento dei diritti civili e politici;
– età minima di 18 anni e massima di 50 anni (il limite massimo non si applica per coloro che risultano già essere stati inseriti in graduatorie di Insegnante scuola dell’infanzia del Comune di Bologna per il medesimo profilo professionale;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
– assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
– non essere stati dispensati dal servizio o licenziati per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo a concorso da una Pubblica Amministrazione, e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e con mezzi fraudolenti.

Per ogni dettaglio relativo ai requisiti richiesti si rimanda alla lettura integrale dell’avviso pubblico di selezione.

ITER DI SELEZIONE

La procedura concorsuale prevede la valutazione dei titoli posseduti dai candidati e l’espletamento di una prova scritta. Quest’ultima, consistente in un test a risposta multipla, si svolgerà il giorno 7 novembre 2018, dalle ore 14.30, presso l’Istituto Aldini Valeriani Sirani – via Bassanelli 9-11 – Bologna. Ora e luogo di svolgimento dell’esame saranno confermati attraverso apposito avviso, che sarà pubblicato sul portale web www.comune.bologna.it, area ‘Concorsi e gare > Bandi’ il 26 ottobre.

Tutte le materie oggetto della prova scritta sono indicate nel bando di concorso.

DOMANDA

Le domande di partecipazione devono essere presentate, entro le ore 12.00 del 26 ottobre 2018, esclusivamente online attraverso l’apposita procedura telematica, secondo le modalità indicate nel bando. E’ previsto il pagamento di una tassa di concorso dell’importo di 10 Euro.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 223Kb) relativo al concorso Comune Bologna per Insegnanti scuola infanzia.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *