Bonus lavoratori Sportivi 1200 euro: a chi spetta, come fare domanda

Tutte le informazioni sul bonus lavoratori sportivi 2020: a chi spetta, importo, come fare domanda

sport parco erba gioco

Nuovo bonus lavoratori sportivi da 1200 euro con il decreto Rilancio.

Ai collaboratori di comitati, federazioni, società, associazioni e enti del settore sportivo spetta una indennità pari a 600 euro per il mese di aprile e 600 euro per il mese di maggio 2020.

Ecco tutte le informazioni sul nuovo bonus per chi lavora nel mondo dello sport, a chi spetta e come fare domanda.

BONUS LAVORATORI SPORTIVI COS’E’

Il decreto Rilancio, ovvero il nuovo provvedimento legislativo approvato dal Governo per introdurre ulteriori misure urgenti a sostegno di lavoratori, famiglie e imprese nell’ambito della cosiddetta fase 2 del piano di gestione dell’emergenza coronavirus, prevede un contributo economico per i lavoratori sportivi. Il bonus viene erogato dalla Società Sport e Salute SpA, azienda pubblica italiana che si occupa dello sviluppo dello sport in Italia, per i mesi di aprile 2020 e maggio 2020, con un importo di 600 euro.

L’indennità non concorre alla formazione del reddito e viene concesso nel limite massimo di 200 milioni di euro stanziati per la misura. Per accedere al beneficio avere un contratto di collaborazione in essere alla data del 23 febbraio 2020.

A CHI SPETTA

Hanno diritto al bonus collaboratori sportivi i lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso il Comitato Olimpico Nazionale (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI e dal CIP, le società e associazioni sportive dilettantistiche, già attivi alla data del 23 febbraio 2020, in possesso dei seguenti requisiti:

COME FARE DOMANDA

Le domande per richiedere il bonus per lavoratori sportivi previsto dal dl Rilancio vanno presentate alla società Sport e Salute SpA con modalità che saranno indicate attraverso un apposito decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con l’Autorità delegata in materia di sport, da adottare entro 7 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto. Dunque, al momento, non è ancora possibile fare domanda.

Coloro che hanno già beneficiato dell’indennità per i lavoratori sportivi introdotta dal decreto Cura Italia per il mese di marzo non devono richiedere nuovamente il beneficio, che sarà erogato in automatico.

ALTRI AIUTI E COME RESTARE INFORMATI

Continua a seguirci per restare aggiornato sul bonus lavoratori sportivi 2020, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita. Per scoprire altri aiuti, agevolazioni e bonus per disoccupati, persone e famiglie guarda questa pagina

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments