Borse Emil Banca: tirocini in Belgio, Irlanda e Malta


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

C’è tempo fino al 22 novembre 2012 per partecipare al progetto di mobilità internazionale Giovani cittadini d’Europa – Leonardo da Vinci che mette a disposizione 5 borse di studio per tirocini in Belgio, Irlanda e Malta.

Il progetto, promosso da Emil Banca in collaborazione con il Centro educazione all’Europa, si rivolge ai soci dell’istituto bancario e a giovani laureati residenti in uno dei comuni in cui la banca ha una filiale, secondo quanto indicato nella mappa allegata al bando. L’obiettivo è sostenere l’occupabilità o l’avanzamento professionale dei giovani attraverso stage formativi presso imprese situate nelle principali capitali europee, con la possibilità di dare valore aggiunto all’iter formativo dei beneficiari nella fase d’inserimento lavorativo o consolidamento della propria posizione e crescita professionale all’interno dell’impresa di provenienza. Per questo motivo l’iniziativa si rivolge sia a disoccupati e inoccupati che a giovani lavoratori.

I tirocini, che avranno sede in Belgio, Irlanda e Malta e durata di 14 settimane, saranno strutturati su career plan individuali concertati con i beneficiari in una fase orientativa in Italia propedeutica e obbligatoria. In relazione al livello di competenza linguistica il Centro Educazione all’Europa valuterà l’opportunità di effettuare una fase di preparazione linguistica all’estero presso il partner europeo di riferimento da svolgersi all’inizio del soggiorno. Seguirà un periodo di esperienza pratica in azienda ed il percorso sarà certificato con il dispositivo EUROPASS – Mobilità, con report personalizzati delle aziende ospitanti e con un attestato di partecipazione al programma Leonardo da Vinci rilasciato da Educazione all’Europa. Le partenze dei percorsi di formazione e lavoro sono previste per l’inizio del 2013.

REQUISITI
Per partecipare occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:
– età non superiore ai 35 anni;
– essere residenti in uno dei comuni del territorio di competenza di Emil Banca in cui la banca ha una filiale;
– essere laureati entro la data di scadenza del bando, disponibili sul mercato del lavoro o giovani lavoratori ed imprenditori;
– non essere iscritti a corsi di laurea, dottorati di ricerca, master, corsi di perfezionamento, scuole di specializzazione, presso qualsiasi università o ente italiani o esteri;
– essere cittadini italiani o di un Paese membro dell’Unione Europea eccetto quelli in cui avrà luogo lo stage, o in possesso di regolare permesso di soggiorno, e non residenti nei Paesi in cui si svolgerà il tirocinio;
– non beneficiare di altre borse o contributi erogati da un qualsiasi ente pubblico e non aver beneficiato di altra borsa Leonardo da Vinci;
– possedere una conoscenza medio -a lta della lingua del Paese ospitante (inglese per il Belgio).

BORSE
Le borse di studio avranno un importo tra i 2.000 e i 2.930 euro mensili, a seconda del Paese ospitante così come riportato in apposita tabella nel bando, comprendenti il contributo forfettario previsto per la copertura delle spese di viaggio e soggiorno. I beneficiari saranno inoltre coperti da assicurazione per l’intera durata del soggiorno all’estero.

DOMANDA
Le domande di partecipazione, redatte su apposito MODULO (Pdf 276Kb), dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 22 novembre 2012, consegnate a mano o spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, a Emil Banca – Ufficio Responsabilità Sociale, via Mazzini, 152, 40138 – Bologna. Una copia identica a quella cartacea, che comunque non farà fede formalmente per la regolarizzazione della candidatura, va inviata anche all’indirizzo [email protected]

BANDO
Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 2,52Mb) relativo alle borse Emil Banca per tirocini in Belgio, Irlanda e Malta.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments