Borse Lavoro Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia

pistoia

La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia ha aperto un bando per l’erogazione di Borse Lavoro per giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

I candidati selezionati, che devono risiedere nel territorio provinciale pistoiese, potranno beneficiare di contributi economici dell’importo di 600 Euro al mese, per svolgere un’esperienza lavorativa presso imprese ed enti aderenti all’iniziativa.

Per partecipare al bando c’è tempo fino al 31 dicembre 2015.

BORSE LAVORO BANDO 2015

La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia ha stanziato, infatti, 720.000 Euro per favorire, sostenendola economicamente, un’esperienza di lavoro da parte di giovani inoccupati della provincia di Pistoia. L’iniziativa, che è finalizzata a sostenere l’occupazione giovanile pistoiese, prevede l’erogazione di Borse Lavoro da 600 Euro mensili, a favore di candidati che hanno reperito un’impresa o ente disponibile a diventare partner del progetto, disponibile ad assumerli per un periodo di almeno 6 mesi, prorogabili fino ad un massimo di un anno. E’ ammessa l’assunzione a tempo parziale, purché la retribuzione lorda prevista per il dipendente non sia inferiore a 820 Euro mensili.

DESTINATARI

Possono partecipare al bando Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– residenza in uno dei Comuni che fanno parte della Provincia di Pistoia;
– possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo;
– età compresa fra i 18 ed i 30 anni;
– essere non occupati;
– non aver avuto esperienze stabili di lavoro;
– non essere assegnatari di borsa lavoro emessa dalla Fondazione nel 2014;
– non essere parenti o affini, fino al terzo grado, dei componenti del Consiglio Generale, del Consiglio di amministrazione e del Collegio dei Revisori della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, del titolare o dei titolari, amministratori, dirigenti, o revisori dell’impresa o dell’ente partner del progetto.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte sull’apposita MODULISTICA (Zip 300Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro il 31 dicembre 2015, e comunque fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili, spedite a mezzo raccomandata alla Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia – Settore erogazioni e progetti – Bando Borse Lavoro 2015 – Casella Postale n. 179 – 51100 Pistoia.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 203Kb) relativo alle Borse Lavoro Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments