Borse di studio per Musicisti, Fondazione CRT Torino

Violino Musica

Siete musicisti? La Fondazione CRT di Torino promuove il concorso Talenti musicali che mette a bando borse di studio del valore di 12.000 € per giovani talenti.

Sarà possibile inviare la propria candidatura fino al 23 Settembre 2016.

FONDAZIONE CRT

La Fondazione CRT è un ente non profit che opera per lo sviluppo artistico e culturale di Piemonte e Valle d’Aosta. Si tratta di una fondazione di origine bancaria fondata nel 1827 dalla Cassa di Risparmio di Torino.

Opera soprattutto su tre macro-aree: Arte e Cultura, Ricerca e Istruzione, Welfare e Territorio. Attualmente, il suo obiettivo principale è quello di inserire i giovani nel mercato del lavoro e di fornire loro serie opportunità di crescita professionale e artistico-culturale.

BORSE DI STUDIO PER MUSICISTI

Il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino e la Fondazione CRT organizzano il concorso Talenti Musicali per promuovere e sviluppare le abilità e le competenze professionali di giovani musicisti talentuosi, permettendo loro di acquisire prestigio tramite l’offerta di un programma di mobilità lavorativa internazionale di alto livello.

Il bando mette a disposizione borse di studio della durata di 12 mesi per permettere a musicisti diplomati e violinisti di frequentare un percorso di alta formazione presso Istituzioni, Accademie, Scuole di perfezionamento italiane o straniere selezionate dagli stessi candidati.

A bando due categorie di borse di studio:

  • categoria A: riservata a giovani musicisti (partecipanti come solisti o in formazione cameristica) in possesso di diploma musicale;
  • categoria B: destinata a giovani talenti in possesso di diploma di violino.

REQUISITI

Il concorso Talenti Musicali è rivolto a giovani musicisti in possesso dei seguenti requisiti:

CATEGORIA A
– diploma del vecchio ordinamento con votazione di diploma non inferiore a 9/10 oppure a 100/110 se si tratta di diploma accademico di primo o secondo livello;
– età non superiore ai 31 anni per i musicisti diplomati/diplomandi in direzione d’orchestra, direzione di coro, composizione, canto;
– non aver superato i 26 anni per le formazioni cameristiche;
– aver un’età massima di 24 anni per tutti gli altri diplomati/diplomandi.

CATEGORIA B
– aver massimo 24 anni con votazione di diploma non inferiore a 9/10 o 100/110 se si tratta di diploma accademico di primo o secondo livello.

Per entrambe le categorie è vietato aver beneficiato di borse di studio assegnate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino per un importo complessivo pari o superiore ad 20.000 Euro.

PROCEDURE DI SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei requisiti dei candidati ed il superamento di un’audizione al cospetto di una Commissione formata da musicisti famosi e personalità di spicco nel panorama musicale.

I programmi musicali delle audizioni sono specificati nel bando di selezione.

CONTRIBUTI

I musicisti assegnatari delle borse di studio riceveranno i seguenti contributi:

CATEGORIA A
Sarà riconosciuta una borsa di perfezionamento di 1.000 euro lordi onnicomprensivi a solista o singolo componente la formazione cameristica, per la durata effettiva del corso (per un totale massimo di 12 mensilità).

CATEGORIA B
– una borsa di perfezionamento di 12.000 euro lordi;
– un violino di alta liuteria per un anno, gentilmente offerto dalla Fondazione ‘Pro Canale’ di Milano e l’importo necessario per la copertura assicurativa (fino a un massimo di 3.000 euro), obbligatoria ai fini dell’utilizzo dello strumento.

COME PARTECIPARE

Le domande di partecipazione al bando di borse di studio per musicisti dovranno essere inoltrate mediante apposito form d’iscrizione entro le ore 12:00 del 23 Settembre 2016.

Una volta compilato il modulo di iscrizione online sarà generato un documento da compilare, stampare, firmare e da allegare all’interno del proprio profilo, insieme alla copia del documento di identità.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati alle borse di studio per musicisti della Fondazione CRT sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 274 Kb). E’ inoltre possibile richiedere maggiori informazioni scrivendo all’indirizzo mail: [email protected].

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments