Brescia: aiuti per disoccupati Over 45

brescia centro impiego

La Provincia di Brescia ha aperto un bando per la concessione di aiuti per favorire il reinserimento lavorativo di disoccupati Over 45.

L’iniziativa prevede l’erogazione di servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro per disoccupati, ed incentivi per le aziende che li assumono. Per partecipare c’è tempo fino al 15 dicembre 2015.

BRESCIA BANDO 2015 PER IL REINSERIMENTO DEI DISOCCUPATI

La Provincia di Brescia ha dato avvio, infatti, ad un progetto per il reinserimento lavorativo di 20 disoccupati Over 45, mediante l’attivazione di servizi e incentivi mirati per favorirne il rientro nel mercato del lavoro. L’intervento è rivolto a uomini e donne iscritti ai Centri per l’Impiego provinciali, e prevede uno stanziamento complessivo di 140.000 Euro, per finanziare l’erogazione di azioni di accoglienza, orientamento ed inserimento lavorativo da parte di uno o più enti accreditati dalla Regione Lombardia per i servizi al lavoro, pubblici o privati.

COME FUNZIONA?

In pratica ciascun partecipante al programma di aiuti per disoccupati Over 45 sarà preso in carico da uno dei CpI della Provincia di Brescia o da un’Agenzia per il Lavoro accreditata, che lo aiuteranno a trovare un’occupazione, individuando anche un’azienda disposta ad assumere il lavoratore o la lavoratrice, con contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato di almeno 12 mesi.

Ciascun ente può richiedere una dote dell’importo totale di 1.500 Euro per erogare i servizi previsti e le imprese che assumono i destinatari dell’iniziativa possono beneficiare di un contributo di 5.500 Euro per le assunzioni a tempo indeterminato, e di 3.000 Euro per quelle a termine. I destinatari previsti sono massimo 20 e le sovvenzioni economiche sono richiedibili fino ad esaurimento fondi.

DESTINATARI

Possono beneficiare degli aiuti previsti dal bando per Over 45 i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
residenza in uno dei comuni della provincia di Brescia;
– iscrizione nelle liste anagrafiche del Centro per l’Impiego di competenza della Provincia di Brescia;
– età non inferiore ai 45 anni (uguale o superiore);
– non essere coinvolti contemporaneamente in altri interventi con le stesse finalità (per es. DUL);
– non essere disabili appartenenti alle casistiche previste dall’articolo 1 comma 1 della legge 68/99, iscritti negli elenchi e / o graduatorie di cui all’articolo 8 della stessa.

REQUISITI ENTI

Possono erogare i servizi previsti dal progetto della Provincia di Brescia per il reinserimento lavorativo degli Over 45 gli enti accreditati alla Regione Lombardia in possesso delle seguenti caratteristiche:
– avere almeno una sede sul territorio della Provincia di Brescia;
– iscrizione all’Albo della Regione Lombardia.

SERVIZI FRUIBILI

I disoccupati Over 45 che parteciperanno al progetto potranno usufruire dei seguenti interventi:
Accoglienza e accesso ai servizi – presa in carico del disoccupato da parte dell’ente, stipula del patto di servizio, informazione e orientamento;
Colloquio specialistico – definizione e valutazione della spendibilità occupazionale del soggetto, redazione del cv, rinvio a servizi interni o esterni;
Definizione del percorso – costruzione del PIP – Piano di Intervento Personalizzato;
Bilancio delle competenze – analisi delle esperienze formative, professionali e sociali del disoccupato, per definire un piano di sviluppo professionale;
Orientamento e formazione alla ricerca attiva del lavoro – per acquisire competenze per promuoversi attivamente nel mondo del lavoro ed elaborare strategie finalizzate all’inserimento / reinserimento lavorativo;
Servizi per l’inserimento lavorativo – attività svolte dall’operatore accreditato per trovare lavoro al soggetto preso in carico, contattando i potenziali datori di lavoro, e realizzando attività di incontro tra domanda e offerta di lavoro, per individuare un’azienda disposta all’assunzione del soggetto.

COME PARTECIPARE

Gli interessati ad usufruire dei servizi previsti dal bando per disoccupati devono rivolgersi ad uno o più enti accreditati per i servizi al lavoro, recandosi presso la sede degli stessi, muniti di carta di identità e di carta regionale dei servizi (CRS) in corso di validità. Ciascun soggetto può rivolgersi a più operatori contemporaneamente, per avere maggiori possibilità di inserimento, ed il primo operatore accreditato che conclude il match con un’azienda può prenotare la propria dote.

Le risorse finanziarie possono essere prenotate, da parte degli enti coinvolti nell’iniziativa, entro le ore 12.00 del 15 dicembre 2015 e fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili, secondo le modalità dettagliatamente indicate nell’Avviso pubblico, al quale si rimanda per tutti gli approfondimenti relativi alla richiesta ed attivazione dei servizi di orientamento e inserimento lavorativo previsti.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 193Kb) relativo al progetto di reinserimento lavorativo per disoccupati Over 45 e vi invitiamo a consultare questa pagina, dalla quale è possibile prendere visione di tutta la documentazione completa e scaricarla.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments