BUPA: lavoro per Infermieri nel Regno Unito, selezioni in Italia

infermieri, infermiere

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare nel Regno unito? Sono aperte le selezioni per infermieri italiani che desiderano lavorare all’estero.

BUPA, azienda inglese operativa nel settore sanitario specializzata in assistenza anziani, ha aperto una interessante offerta di lavoro per Infermieri in UK, presso le strutture dell’azienda vicino a Londra. La ricerca si rivolge a diplomatilaureati in infermieristica, ma anche ad infermieri con esperienza. Previste assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato e supporto economico per le spese dell’alloggio e di viaggio.

L’AZIENDA

Le strutture residenziali BUPA offrono assistenza avanzata infermieristica ad anziani, in particolar modo a chi è affetto da demenze, coprendo un bacino di utenza di circa 18.000 persone in oltre 300 strutture del Regno Unito. L’azienda sanitaria offre diversi servizi tra cui polizze sanitarie, assicurazioni per i viaggi, accertamenti sanitari, case di cura e servizi odontoiatrici.

OFFERTA LAVORATIVA

Le risorse saranno affiancate da un tutor che le seguirà durante il periodo di inserimento e formazione, strutturato principalmente su specifiche mansioni come la gestione delle medicazioni, le tecniche di mantenimento dell’integrità cutanea, la gestione delle lesioni da pressione ed assistenza alle demenze. I residenti delle strutture BUPA hanno bisogni assistenziali complessi e varie patologie concomitanti che richiedono un’assistenza avanzata infermieristica ad hoc, quindi è necessario percorso formativo specializzato

Gli infermieri che entreranno a far parte del team BUPA saranno assunti con contratto a tempo indeterminato ed uno stipendio che può variare dai 29,000 ai  33,000 Euro annuali. Inoltre, i futuri impiegati potranno beneficiare dei seguenti vantaggi:
– 1.000 Euro per sostenere l’affitto dell’appartamento;
– supporto nella ricerca di un appartamento;
– volo di andata per la destinazione gratuito;
– Meet & Greet (benvenuto) all’arrivo in aeroporto in UK;
– 28 giorni di vacanze / malattia pagati;
– pasti gratuiti durante l’orario di lavoro;
– uniforme;
– parcheggio gratis presso la struttura;
– assicurazione sulla vita BUPA gratuita;
– visite BUPA gratuite (accesso a visite cliniche esperte per informazioni sanitarie e trattamenti);
– sconti in ristoranti, palestre, hotels e supermarkets in collaborazione con BUPA;
– opportunità lavorative internazionali (BUPA possiede strutture in Spagna, Australia e Nuova Zelanda). 

REQUISITI

Gli interessati a lavorare come infermieri nel Regno Unito con Bupa devono possedere i seguenti requisiti:
laurea / diploma in Infermieristica;
– ottima conoscenza della lingua inglese (livello B1 / B2);
– passaporto EU.

SELEZIONI

Le selezioni in Italia sono aperte a professionisti con esperienza, ma anche ad infermieri neolaureati. Sono previste diverse tappe per recruiting day presso le città di Milano, Bologna e Roma nelle seguenti date:
Milano: 16 Marzo 2015;
– Bologna: 17 Marzo 2015;
Roma: 18 Marzo 2015.

SEDI DI LAVORO

Le posizioni aperte sono collocate nelle sedi BUPA della zona sud est del Regno Unito; nello specifico nella cittadina di Brighton in Sussex, e nelle contee del Kent e del Surrey. Tutte le sedi di lavoro consentono di raggiungere facilmente in treno o in autobus la città di Londra in circa 40 minuti e si trovano nelle vicinanze degli aeroporti londinesi di Gatwick e Heathrow.

COME CANDIDARSI

Gli interessati ai posti di lavoro per infermieri Regno Unito devono inviare il proprio Curriculum Vitae, redatto in lingua inglese, all’indirizzo mail: [email protected] 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments