Calabria: 1000 tirocini per disoccupati

consiglio regionale calabria

Aperto in Calabria un bando per l’attivazione di ben 1000 tirocini retribuiti per disoccupati percettori di ammortizzatori sociali in deroga. Previsti stage semestrali con rimborso spese di 400 Euro per svolgere lavori di pubblica utilità.

La Regione Calabria ha pubblicato, infatti, un bando per invitare Enti pubblici e privati a presentare una manifestazione di interesse per l’attivazione di tirocini per disoccupati percettori di ammortizzatori sociali in deroga in condizioni di svantaggio e di marginalità sociale, da impiegare anche per attività socialmente utili e di pubblica utilità. Per l’iniziativa sono stati stanziati ben 2.500.000 Euro, che serviranno a realizzare 1.000 stage, della durata di 6 mesi, con una borsa lavoro lorda di 400 euro mensili, finalizzati all’inserimento / reinserimento lavorativo nei settori dei beni culturali, della cura della famiglia, dei parchi naturali, della valorizzazione di siti specifici, ecc.

REQUISITI SOGGETTI OSPITANTI

Possono partecipare al bando Regione Calabria per l’inserimento di 1.000 stagisti soggetti pubblici e privati che abbiano le unità operative o produttive nel territorio regionale.

DESTINATARI

I percorsi di formazione e lavoro dovranno essere rivolti a lavoratori che hanno acquisito, per effetto della decretazione della Regione Calabria, lo status di percettori in deroga al 31 dicembre 2013.

AREE DI INSERIMENTO

I tirocini per disoccupati potranno essere attivati nell’ambito di progetti presentati dai soggetti ospitanti, relativi ai seguenti settori:
– beni culturali(es. siti archeologici e museali);
– cura familiare;
– beni ambientali(es. parchi naturali e riserve marine);
– giustizia;
– trasporti;
– turismo (es. gestione dei porti e degli attacchi, pulizia spiagge, gestione di lidi non concessi);
– ambiente (es. risorse idriche integrate);
– tutela del territorio;
– tutela della salute;
– servizi alla persona;
– servizi scolastici;
– vari.

COME PARTECIPARE

Le istanze per la manifestazione di interesse ad ospitare tirocinanti disoccupati in deroga dovranno essere inviate dagli enti interessati presentando la domanda, redatta in carta semplice secondo l’apposito modello allegato al bando e completa della documentazione richiesta dallo stesso, consegnata a mano o spedita a mezzo raccomandata a/r, alla Regione Calabria Dipartimento Lavoro, Politiche Sociali e Formazione professionale – via Lucrezia Della Valle snc – 88100 Catanzaro, a partire dal 15° giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 636Kb) relativo ai tirocini per disoccupati in Calabria.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments