Calenzano: Concorso per progetti di restyling e installazioni artistiche

Pittore Restauro

Al via la prima edizione de ‘Il brutto anatroccolo’, un nuovo concorso artistico rivolto a progettisti e a studenti italiani e stranieri. I vincitori riceveranno premi in denaro fino a 500 Euro.

Il Comune di Calenzano, in provincia di Firenze, e l’Università degli Studi di Firenze ha indetto un concorso di idee dedicato a progetti di restyling e installazioni artistiche.

L’obiettivo del contest è riqualificare i manufatti non più integrati nel contesto urbano di Calenzano. Per partecipare c’è tempo fino all’8 Ottobre 2015.

CONCORSO ARTISTICO CALENZANO

Il concorso si propone di trasformare vecchi edifici in oggetti urbani completamente rinnovati, con nuovi significati ed in grado di suscitare emozioni e riflessioni. Nello specifico, saranno oggetto del contest tre manufatti di Calenzano: due cabine elettriche e un casottino alla fermata dell’autobus.

Le proposte artistiche potranno essere realizzate con qualsiasi materiale, anche vegetale, a patto che non comportino interventi edilizi o modifiche delle destinazioni d’uso degli immobili.

PROGETTI

Ogni partecipante potrà sottoporre alla Commissione giudicatrice più proposte progettuali tramite una libera impostazione grafica e compositiva per la quale sono ammesse tutte le tecniche (comprese fotografie e testi scritti).

Le idee progettuali dovranno essere consegnate sia in formato digitale su CD / DVD, contenente il materiale salvato in formato .jpg con risoluzione a 300 dpi, sia stampate su carta in formato A3 e dovranno essere contrassegnate da un titolo che possa identificare il progetto.

DESTINATARI

La partecipazione al concorso è completamente gratuita e aperta a tutti i progettisti e studenti italiani che vogliano presentare le proprie idee da singoli oppure in gruppo.

SELEZIONE

Le proposte saranno valutate da una Commissione giudicatrice che selezionerà i tre vincitori del contest secondo i seguenti criteri:
– originalità e innovatività del progetto;
– riconoscibilità e valenza del contenuto artistico e simbolico.;
– appropriatezza ed adeguatezza del linguaggio grafico;
– realizzabilità dell’idea in relazione alla natura dei materiali e ai costi;
– eco-sostenibilità e attenzione alle tematiche ambientali;
– rispondenza alle richieste del bando.

PREMI

I premi che la Commissione assegnerà ai vincitori sono così ripartiti:
– Primo premio: 500 Euro;
– Secondo premio: 300 Euro;
– Terzo premio: 200 Euro.

Inoltre, per le proposte particolarmente meritevoli sono previste menzioni speciali dette ‘Premi Speciali della Commissione’ che verranno conferite a discrezione della giuria.

COME PARTECIPARE

Gli interessati al concorso di Calenzano devono consegnare la propria proposta entro le 12:00 dell’8 Ottobre 2015 compilando l’apposito modulo in allegato al bando, mediante posta raccomandata con avviso di ricevimento oppure a mano, al Comune di Calenzano – Piazza Vittorio Veneto, 12 – Calenzano – Firenze – Toscana.

BANDO

Maggiori dettagli riguardo al concorso per progetti di restyling e installazioni artistiche sono contenuti nel BANDO (Pdf 236 Kb) di cui consigliamo la lettura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments