Camera di Commercio di Genova: concorso abilitazione mediatori marittimi

Nave Marittimo

La Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura di Genova (Liguria) ha pubblicato un avviso di concorso relativo agli esami abilitanti per mediatori marittimi.

Infatti, l’ente ha indetto una sessione di esami rivolta ai residenti di varie province italiane per l’abilitazione all’esercizio dell’attività di mediazione marittima.

E’ possibile presentare le domande di partecipazione entro il 9 Luglio 2021. Vediamo il bando e tutti i dettagli per candidarsi.

CONCORSO ESAMI ABILITANTI PER MEDIATORI MARITTIMI CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA

La Camera di Commercio di Genova ha indetto un concorso per la sessione di esami finalizzati al conseguimento dell’abilitazione per l’esercizio della professione di mediazione marittima.

In particolare, gli esami riguardano i seguenti candidati:

  • non abilitati ad esercitare i pubblici uffici, che quindi rientrano nell’ex Sezione Ordinaria del ruolo;
  • abilitati all’esercizio dei pubblici uffici e che aspirano all’iscrizione nella Sezione Speciale del ruolo.

COSA FA IL MEDIATORE MARITTIMO?

Il mediatore marittimo è una figura professionale afferente al settore dei trasporti che esercita la mediazione nei contratti di costruzione, compravendita, locazione e noleggio di navi, oltre che nei contratti di trasporto marittimo di cose. Tra i suoi compiti c’è quello di negoziare la vendita con i potenziali clienti, pubblicizzare la barca, gestire le pratiche amministrative.

Per diventare mediatore marittimo si possono intraprendere due strade in base all’abilitazione o meno all’esercizio dei pubblici uffici.

MEDIATORE MARITTIMO NON ABILITATO

Nel dettaglio, per l’attività di mediatore marittimo non abilitato ad esercitare pubblici uffici sono richiesti:

  • superamento di un esame orale;
  • aver presentato la segnalazione certificata d’inizio attività (S.C.I.A.) presso il Registro delle Imprese della provincia in cui si esercita l’attività.

MEDIATORE ABILITATO

Invece, per ciò che concerne l’attività di mediatore marittimo abilitato ad esercitare pubblici uffici, cioè a presiedere alle pubbliche gare per i contratti, sono necessari i seguenti requisiti:

  • superamento di un esame scritto e uno orale;
  • aver presentato domanda ed avere ottenuto l’iscrizione nella Sezione Speciale del Ruolo Mediatori Marittimi. Si ricorda che per essere iscritti nella Sezione Speciale occorre aver superato l’esame per la Sezione Ordinaria.

REQUISITI

I candidati al concorso della Camera di Commercio di Genova per mediatori marittimi dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • residenza o aver eletto domicilio professionale nelle province di Genova, Milano, Piacenza, Pavia, Sondrio, Varese, Novara, Vercelli, Como, Biella, Lecco, Verbano Cusio Ossola, Lodi, Monza Brianza;
  • cittadinanza italiana o degli altri Paesi dell’Unione Europea per gli aspiranti che intendono esercitare i pubblici uffici che devono inoltre aver già superato l’esame previsto per la ex sezione Ordinaria;
  • non aver partecipato con esito negativo ad altre prove di esame presso la Camera di Commercio di Genova o altre camere di commercio da meno di sei mesi dalla data di notifica dell’esito;
  • diploma di scuola media inferiore.

SELEZIONE

La procedura selettiva per gli aspiranti mediatori marittimi non abilitati ad esercitare i pubblici uffici (ex sezione Ordinaria) consisterà in una prova d’esame orale.

Mentre la selezione per i candidati alla sezione Speciale, quindi abilitati ad esercitare i pubblici uffici, si svolgerà, invece, mediante il superamento di tre prove d’esame: due scritte e una orale.

Per conoscere il programma d’esame di entrambi i profili, cioè sia per chi si candida all’ex sezione Ordinaria sia per chi concorre per la sezione Speciale, invitiamo a leggere il bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per mediatori marittimi della Camera di Commercio di Genova dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Pdf 522 Kb). Andrà poi presentata entro il 9 Luglio 2021 con una delle seguenti modalità:

  • consegnata a mano;
  • mediante raccomandata con ricevuta di ritorno alla Camera di Commercio, Ufficio Albi e Ruoli;
  • per mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]

Inoltre alla domanda andrà allegata l’attestazione del versamento di € 77 per diritti di segreteria.

Per ogni ulteriore dettaglio si rimanda alla lettura del bando allegato di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso della Camera di Commercio per mediatori marittimi sono invitati pertanto a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 2.816 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 46 dell’11-06-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti al diario delle prove d’esame verranno esposte all’albo camerale. Saranno inoltre inviate agli aspiranti ammessi alle prove mediante raccomandata a/r o per mezzo PEC almeno 20 giorni prima della data d’inizio delle stesse.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite tutti gli altri concorsi pubblici per chi ha la licenza media attivi in Italia consultando la nostra sezione. Inoltre, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e al nostro canale telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments