Camera di Commercio Torino: concorsi per 7 assunzioni

camera commercio torino

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Piemonte.

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino ha indetto 3 selezioni pubbliche per la copertura di 7 posti di lavoro in vari profili professionali.

I concorsi sono rivolti a diplomati e laureati.

I bandi di concorso scadono in data 12 dicembre 2019.

CONCORSI CAMERA DI COMMERCIO TORINO

La Camera di Commercio di Torino ha pubblicato 3 bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 7 risorse da impiegare nei seguenti profili professionali:

  • n.4 risorse per il profilo di Assistente Servizi Amministrativi (categoria C/C1), di cui n.3 risorse a tempo pieno e n.1 risorsa a tempo parziale. Si precisa che n.1 posto è riservato alle categorie protette e n.1 posto ai militari delle Forze Armate;
  • n.1 risorsa per il profilo di Assistente Servizi Economico Finanziari (categoria C/C1);
  • n.2 risorse per il profilo di Esperto Servizi Economico Finanziari (categoria D/D1). Si precisa che n.1 posto è destinato al personale interno.

REQUISITI

Ai concorsi pubblici della Camera di Commercio di Torino possono presentarsi i candidati in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza tra quelle indicate sui bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i cittadini soggetti a tale obbligo);
– idoneità psico-fisica all’impiego;
– non avere riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti al casellario giudiziale né di avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziati da una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver subito un provvedimento di recesso per giusta causa;
– non essere stati interdetti definitivamente o temporaneamente dai pubblici uffici sulla base di una sentenza passata in giudicato;
– non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza detentiva o libertà vigilata;
– essere in possesso delle conoscenze e competenze richieste dal profilo professionale di riferimento;
– avere adeguata conoscenza di una lingua straniera a scelta tra l’inglese e il francese nonché dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

È necessario inoltre che i partecipanti alle selezioni pubbliche siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

ASSISTENTE SERVIZI AMMINISTRATIVI
Diploma di scuola superiore di secondo grado.

ASSISTENTE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI
– Diploma di Ragioneria (tutti gli indirizzi), di Perito aziendale e corrispondente in lingue estere (tutti gli indirizzi), di Analista contabile;
– Diploma di maturità conseguito presso il Liceo delle scienze sociali con opzione economico-sociale o diplomi equipollenti;
– Diploma di laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Economia e Commercio;
– Laurea triennale in Scienze dell’economica e della gestione aziendale, Scienze economiche, Scienze dell’economia o Scienze economico-aziendali.

ESPERTO SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI
– Diploma di laurea, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Ingegneria gestionale, Economia e commercio, Giurisprudenza o Scienze Politiche o titoli equipollenti;
– Laurea triennale in Ingegneria dell’informazione, Ingegneria industriale, Scienze politiche e delle relazioni internazionali, Scienze dell’economia e della gestione aziendale, Scienze dell’amministrazione, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Scienze economiche, Scienze dei servizi giuridici, Scienze giuridiche;
– Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Scienze dell’economia, Scienze economico-aziendali, Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, Servizio sociale e politiche sociali, Relazioni internazionali, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Scienze per la cooperazione allo sviluppo, Sociologia, Sociologia e ricerca sociale, Studi europei, Teorica e tecnica della normazione e dell’informazione giuridica.


SELEZIONE

Oltre ai titoli posseduti, i partecipanti alle selezioni pubbliche saranno valutati attraverso i risultati ottenuti dalle seguenti prove d’esame:

  • prima prova: uno o più quesiti sulle materie elencate sui bandi;
  • seconda prova: set di prove scritte, orali (individuali o di gruppo), test a carattere psico-attitudinale, consistenti nella simulazione di reali casi di lavoro e finalizzati alla verifica delle capacità professionali oggetto delle selezioni.

CAMERA DI COMMERCIO TORINO

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino è stata istituita nel 1953 e si occupa dell’esecuzione di accertamenti tecnici e delle analisi in materia di Leggi e Regolamenti o di campioni presentati da Enti pubblici o privati. Sede principale della Camera di Commercio di Torino è in Via Ventimiglia n.165.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai bandi di concorso della Camera di Commercio di Torino devono essere redatte esclusivamente in via telematica, accedendo attraverso questa pagina, entro il 12 dicembre 2019.

La domanda dovrà essere stampata dopo l’invio e conservata con cura per essere consegnata e sottoscritta nella sede d’esame nel giorno per la preselezione (se prevista) o per la prima prova insieme all’originale del documento di identità personale in corso di validità.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato della Camera di Commercio di Torino sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.89 del 12-11-2019:
– concorso per Assistente Servizi Amministrativi Anagrafici: BANDO (pdf 310kb);
– concorso per Assistente Servizi Economico Finanziari: BANDO (pdf 415kb);
– concorso per Esperto Servizi Economico Finanziari: BANDO (pdf 417kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet della Camera di Commercio di Torino, sezione ‘La Camera trasparente > Selezioni pubbliche > Selezioni in corso ‘.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti