Campania: corso gratuito Food & Beverage Manager

lavoro, ristorazione

Nuova opportunità di formazione e stage per lavorare nella ristorazione. L’ITS BACT di Napoli propone un corso gratuito per diventare Food & Beverage Manager che si terrà in Campania.

Il percorso formativo è riservato a giovani disoccupati e sarà attuato tramite Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca.

Per iscriversi al corso c’è tempo fino al 30 settembre 2020. Ecco tutti i dettagli e come partecipare. 

CORSO GRATUITO FOOD & BEVERAGE MANAGER IN CAMPANIA

La Fondazione ITS BACT, con sede in Campania (Napoli), ha aperto un bando per selezionare i partecipanti del corso gratuito di “Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive ad indirizzo Food & Beverage Management 4.0 (V livello EQF)” 

Il percorso formativo consente di conseguire un diploma di Istruzione Tecnica Superiore (ITS), utile per trovare lavoro nel campo ricettivo e della ristorazione. Il corso, che avrà la durata di 2 anni, è attuato tramite Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca. Pertanto, la proposta formativa è completamente gratuita per i partecipanti in età da Apprendistato (18-29 anni). Possono comunque essere ammessi anche candidati di età superiore (fino ai 35), per i quali è tuttavia previsto il pagamento del percorso (€ 2.000/anno).

Il corso gratuito per diventare Food & Beverage Manager mette a disposizione 25 posti e prevede sia formazione teorica in aula, che attività di stage presso aziende del settore turistico situate in Campania.

FIGURA PROFESSIONALE IN USCITA

L’intervento formativo mira alla formazione di una figura professionale capace di lavorare a supporto del management di aziende turistico-ricettive, con particolare riguardo per gli ambiti della ristorazione e dell’enogastronomia. Figura di rilievo dell’Innovation Management, lo specialista in uscita dal percorso sarà dotato di competenze utili a pianificare, organizzare e gestire attività turistiche del comparto Food & Beverage. Sarà capace di occuparsi anche della valorizzazione di prodotti e servizi ristorativi. Le competenze e le abilità trasferite all’allievo terranno conto, inoltre, della necessità di rilanciare il settore dopo l’emergenza Covid-19 e la crisi economica che lo ha investito. 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Frequentando il corso gratuito in Campania per diventare Food & Beverage Manager sarà possibile inserirsi nel mercato del lavoro sia come lavoratore autonomo, che come dipendente. I settori che offrono maggiori possibilità d’impiego sono quelli enogastronomico ed agroalimentare, nonché quelli del turismo e della ristorazione. Le realtà aziendali presso cui il Food Beverage Manager con diploma Tecnico Superiore può aspirare a collocarsi sono ampie e diversificate. Comprendono, ad esempio, alberghi, ristoranti, villaggi vacanza, enoteche, aziende produttrici Food & Wine, operatori di catering e strutture di gestione dei sistemi turistici locali. Il professionista può, inoltre, proporsi come Tecnico di Marketing presso le divisioni aziendali dedicate alla comunicazione e alla promozione via web.

OFFERTA FORMATIVA

Il piano formativo del corso in Food Beverage Management prevede lezioni teoriche in aula e attività operative mediante laboratori e stage/lavoro. Le lezioni sono strutturate in Unità di Apprendimento relative alle seguenti aree disciplinari ed argomenti:

  • orientamento: ITS Experience, Design Thinking e Marketing del sé, Business English, tecniche di comunicazione e soft skills;
  • contenuti di base in Turismo, Travel e Hotel Management, Hospitality;
  • Food & Beverage Management;
  • innovazione: Digital & Web Marketing, ICT Specialist, Brand Identity, Social Media Strategy, piattaforme e software di settore
  • Management specialistico.

DESTINATARI E REQUISITI

Il corso gratuito in ambito Food & Beverage che si terrà in Campania mette a disposizione 25 posti destinati a giovani disoccupati o inoccupati. Per iscriversi al corso occorre avere un’età compresa fra i 18 e i 35 anni. Si specifica che esclusivamente i candidati fino a 29 anni di età possono accedere alla formula in Apprendistato ed iscriversi in maniera completamente gratuita al corso.


Ulteriore requisito richiesto è il possesso di diploma di scuola secondaria superiore, oppure di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale con frequenza di un corso annuale IFTS integrativo.

SELEZIONE

L’ammissione al corso è subordinata ad un iter selettivo basato su: 

  • valutazione dei titoli posseduti (massimo 25 punti);
  • prova scritta: test con domande a risposta multipla su cultura generale, conoscenze di settore e competenze linguistiche (massimo 30 punti);
  • prova orale: test di self-assessment e colloquio motivazionale (massimo 45 punti).

L’elenco degli ammessi alle prove sarà reso noto il 7 ottobre 2020, sia tramite affissione presso la sede di ITS BACT (Via A. Diaz 58, Napoli), che mediante pubblicazione sul sito web della Fondazione. Il test scritto si svolgerà il 12 ottobre 2020 a partire dalle ore 09:00.

DURATA E ARTICOLAZIONE DEL CORSO

La durata complessiva del progetto è di 2 anni. Le attività previste si svolgeranno nell’arco di 4 semestri compresi tra ottobre 2020 e dicembre 2022. L’impegno richiesto agli allievi è di 30/40 ore a settimana per un totale di 2000 ore di formazione. La frequenza è obbligatoria e sono consentite assenze per massimo il 20% delle ore in ciascuna annualità, pena l’esclusione dal percorso.


Nel dettaglio, la frequenza del corso in modalità di Apprendistato sarà così articolata:

  • il 20% delle ore si svolgerà presso le sedi di Napoli dell’Istituto Tecnico Superiore BACT e sarà suddiviso tra lezioni teoriche e ore di laboratorio;
  • il rimanente 80% del monte ore sarà svolto in forma di stage/lavoro presso imprese aderenti al progetto.

SEDE DI SVOLGIMENTO

Il corso di formazione gratuito per Food and Beverage Manager si terrà in Campania, presso l’ITS BACT, in via Armando Diaz n.58 (Napoli). Le attività pratiche e di lavoro si terranno in aziende turistiche-ricettive, enogastronomiche e tecnologiche del territorio. Tuttavia, in caso di nuove disposizioni anti-Covid, il corso potrà essere svolto in modalità virtuale a distanza (DaD).

I laboratori e gli stage connessi al percorso formativo potranno svolgersi anche in altre regioni d’Italia o all’estero, grazie alla carta E.C.H.E. (Carta Erasmus per l’Istruzione Superiore) e al programma di mobilità studentesca Erasmus+ 2021-2027. 

CERTIFICAZIONE

Al termine del percorso, coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle ore totali e superato gli esami finali, conseguiranno il Diploma ITS di “Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive ad indirizzo Food & Beverage Management 4.0”. Il titolo, rilasciato dal MIUR (D.P.C.M. del 25 gennaio 2008), è valido all’interno dell’Unione Europea e corrisponde al V° livello del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF).


In aggiunta, saranno rilasciati anche crediti formativi riconosciuti dalle Università partner di ITS BACT e utilizzabili per conseguire la laurea triennale di settore.

JOB PLACEMENT

La Fondazione ITS BACT prevede un processo di facilitazione mirato all’inserimento lavorativo dei partecipanti al corso in Food Beverage Management. Questo si basa sull’utilizzo del Ranking PID, metodo dell’Istituto che valuta professionalità, impegno e deontologia del candidato.

L’occupazione dei diplomati al corso potrà inoltre essere agevolata tramite specifiche azioni di Governo, come il supporto regionale all’Apprendistato e l’esonero contributivo per le assunzioni a tempo indeterminato di giovani fino ai 35 anni di età (Legge 160 del 27 dicembre 2019).

ENTE ORGANIZZATORE

ITS BACT (Istituto Tecnico Superiore per Tecnologie Innovative per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo) è una Fondazione di partecipazione con sede a Napoli, in Campania. L’ente comprende scuole, istituti di formazione, università e imprese. L’Istituto è impegnato in attività volte a facilitare l’inserimento lavorativo di disoccupati e giovani. In particolare, organizza corsi di formazione e collabora con aziende ed attori istituzionali per supportare progetti di Apprendistato.


COME PARTECIPARE

Gli interessati a frequentare in Campania il corso gratuito per Food Beverage Manager dovranno presentare DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Pdf, 298 Kb) entro il 30 settembre 2020 alle ore 18:00.

Il modulo di domanda dovrà essere compilato, firmato e accompagnato dalla copia dei seguenti documenti:

  • documento di riconoscimento;
  • diploma;
  • altri titoli considerati preferenziali, come descritti dal bando che rendiamo disponibile di seguito.

Domanda di iscrizione e allegati potranno essere consegnati a mano, presso la sede dell’ITS BACT, in Via A. Diaz 58 a Napoli (non ad agosto), oppure via email all’indirizzo [email protected].

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Per conoscere tutti i dettagli relativi al corso ITS in Food and Beverage Management, si consiglia di leggere il BANDO DI SELEZIONE (Pdf, 259 Kb) che regola l’intervento formativo. Nel bando e sul portale dell’ITS BACT sono reperibili, inoltre, i contatti utili per richiedere eventuali chiarimenti.


Scopri altre proposte formative visitando la nostra sezione dedicata ai corsi di formazione e resta sempre aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter gratuita.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments