Casa Di Riposo Di Vercelli: concorso per Cuoco

cuoco

Nuova opportunità di lavoro in Piemonte.

La Casa di Riposo di Vercelli ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Cuoco – Cat. B, posizione economica B1. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 17 Maggio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso della Casa di Riposo di Vercelli i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea;
– età non inferiore ad anni 18 ed inferiore a quella prevista per il pensionamento;
– idoneità fisica all’impiego assoluta e senza condizioni per le mansioni specifiche del profilo professionale di Cuoco;
– non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti Pubblici;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
titoli di studio ammessi: Diploma di Istruzione secondaria superiore di durata quinquennale rilasciato al termine del relativo percorso di studi statali denominato: Diploma di Tecnico dei Servizi della Ristorazione purchè congiunto a diploma di qualifica di Operatore ai servizi di ristorazione – settore cucina; Diploma di Tecnico delle Attività Alberghiere purchè congiunto a diploma di qualifica ai servizi alberghieri di cucina; Diploma di Istituto Professionale – settore servizi – indirizzo “servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” articolazione “enogastronomia”;
due anni di esperienza – minimo 24 mesi – debitamente certificata dal datore di lavoro, presso servizi cucina – ristorazione di strutture pubbliche o strutture private o presso ditte di ristorazione collettiva / cooperative con qualifica equivalente.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una teorico pratica – vertenti sui seguenti argomenti:
– tecniche di cottura;
– valori nutrizionali;
– diete/diete speciali/diete modificate;
– linee guida di indirizzo per la ristorazione nelle strutture residenziali sanitarie assistenziali;
– tecniche di pulizia ed igienizzazione degli ambienti in ottemperanza della normativa HACCP;
– tecniche di prelievo, trasporto e consegna degli alimenti dalla dispensa alla cucina;
– nozione sulla conservazione degli alimenti;
– tecniche di scongelamento degli alimenti;
– nozioni sui controlli degli alimenti;
– conoscenza linee guida generali delle più frequenti problematiche dietetiche dell’anziano;
– organizzazione del lavoro;
– cenni riguardanti la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro D.Lgs 81/08;
– preparazione di un piatto/menu;
– tecniche di cottura e di cucina per la specifica tipologia di utenza;
– pulizia e sanificazione delle attrezzature e utensili di cucina;
– metodi di lavoro e tecniche assistenziali ed alberghiere proprie del profilo messo a concorso;
– nozioni di igiene degli addetti cucina e degli ambienti comunitari di ristorazione;
– norme di prevenzione delle infezioni e delle intossicazioni alimentari;
– nozioni in materia di diritti e doveri dei pubblici dipendenti.

I candidati dovranno presentarsi con idoneo abbigliamento professionale.

CASA DI RIPOSO DI VERCELLI

La Casa di Riposo di Vercelli si configura come I.P.A.B. – Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza, Ente di diritto pubblico autonomo a finanza non derivata, in quanto non riceve alcun trasferimento di denaro pubblico da parte dello Stato o da altri Enti Locali territoriali. Obiettivo dell’Ente è quello di garantire i massimi livelli di assistenza socio-sanitaria e di riabilitazione psico-fisica delle persone anziane.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Cuochi, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 583 Kb), dovranno pervenire alla Casa di Riposo di Vercelli –  Piazza Mazzini, 15 – 13100 – Vercelli (VC), entro le ore 12,00 del giorno 17 maggio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo della Casa di Riposo dal lunedì al giovedì ore 09.00 – 12.00 / 14,30 – 16,00, venerdì ore 09,00 – 12,00;
– inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– per via telematica mediante PEC personale (avente valore di raccomandata a. r.) all’indirizzo [email protected]

I candidati dovranno allegare, pena esclusione dal concorso, la seguente documentazione:
– fotocopia del titolo di studio richiesto dal bando di selezione;
– fotocopia di documento di identità in corso di validità;
– copia delle esperienze lavorative attestate dai datori di lavoro atte a dimostrare il possesso dell’esperienza professionale almeno biennale (24 mesi) nel settore cucina/mensa presso pubbliche amministrazioni e/o imprese private;
– ogni altro documento ritenuto utile.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Cuoco della Casa di Riposo di Vercelli sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 728 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.31 del 17-04-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito della Casa di Riposo di Vercelli www.casadiriposodivercelli.it nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments