Casting bambini per programma con Piero Chiambretti “Talentissimo me”

bambini

Nuove opportunità per bambini grazie a un casting per un nuovo programma televisivo condotto da Piero Chiambretti.

Lo show dovrebbe intitolarsi “Talentissimo me” e andrà in onda su Canale 5.

Ecco maggiori dettagli e come candidare i propri figli.

BAMBINI PROGRAMMA PIERO CHIAMBRETTI, CASTING

È stato dunque organizzato un casting volto a selezionare bambini per “Talentissimo me”, programma televisivo che sarà presentato da Piero Chiambretti.

Si tratta, con ogni probabilità, di una trasmissione in onda nella prima serata di Canale 5 per 3 o 4 puntate.

FIGURE CERCATE

Protagonisti dello show saranno, dunque, i bambini in possesso di un talento. Sembrerebbe, tuttavia, che non siano previste gare, esibizioni, né giudici. Sarebbe dato spazio, invece, al racconto del mondo dal punto di vista dei più piccoli, al fine di comprenderne la prospettiva.

SELEZIONI

La società che si occuperà delle selezioni è la S.d.l. 2005, che già cura i provini per programmi come “Ciao Darwin” e “Avanti un altro!”.

S.D.L. 2005

S.d.l. 2005 è una società di produzioni televisive con sede a Roma. SDL.TV è una televisione via web grazie alla quale è possibile accedere a contenuti inediti, backstage e casting delle trasmissioni principalmente condotte da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

CANDIDATURE

I genitori che desiderano candidare i propri figli al casting per il nuovo programma televisivo con Piero Chiambretti dedicato ai bambini possono scrivere un’email all’indirizzo: [email protected].

ALTRI PROVINI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per scoprire come poter partecipare ad altre audizioni e provini, visitate la nostra pagina sui casting. Inoltre, iscrivendovi gratis alla newsletter avete la possibilità di ricevere tutti gli aggiornamenti mentre, per le notizie in anteprima, vi invitiamo a iscrivervi al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti