Chicco: concorso per creare giocattoli

bambini
adv

Progettare giocattoli forse è una delle sfide più interessanti che si possano proporre ad un creativo. Se si tratta di realizzare giochi per la prima infanzia probabilmente la sfida è ancora più stimolante.

Ride on, baby!” è un concorso di idee promosso da Chicco in collaborazione con Desall, per la realizzazione di giocattoli cavalcabili in grado di sviluppare il senso del movimento e le capacità motorie dei più piccoli.

IL CONCORSO
Chicco, marchio dell’azienda Artsana S.p.a., è conosciutissimo nel mondo del baby care, non solo in Italia ma anche sul mercato estero. I prodotti proposti dall’azienda sono in grado di soddisfare i bisogni dei bambini a partire da 0 mesi fino agli 8 anni, ma non solo, anche i bisogni dei genitori. Le abitudini degli adulti sono mutate, ma sono cambiate anche quelle dei più piccoli. Anche i bambini si muovono sempre meno, risulta quindi necessario sviluppare le loro capacità motorie fin dalle prime fasi della loro crescita. Ed è proprio in questo ambito che si inserisce il concorso ‘Ride on, Baby!’. I creativi sono infatti chiamati a realizzare un nuovo concept di cavalcabile al passo con i tempi.

Per gioco cavalcabile si intende un prodotto a struttura molto semplice, dotato di tre o quattro ruote, una seduta e una maniglia che deve essere facilmente afferrata dal bambino. Normalmente, a seconda del prodotto proposto, il mercato di questi oggetti variano dai 3 mesi fino ai 5 anni d’età. Chicco sta cercando nuove soluzioni innovative e fantasiose.

CARATTERISTICHE DEL PROGETTO
L’oggetto da realizzare dovrà essere spinto esclusivamente con il movimento delle gambe, non saranno quindi validi per il concorso prodotti dotati di pedali o di batterie. La fascia di mercato del prodotto a concorso dovrà essere compresa tra i 12 mesi e i 3 anni. Per questo è necessario tener conto che spesso i cavalcabili possono essere modificati e resi adattabili, con semplici accorgimenti, alla crescita del bambino.

Gli elementi fondamentali da tener presente per la realizzazione del prodotto da proporre sono: ergonomia e dimensioni. E’ necessario tener conto anche della forza e delle proporzioni dei bambini che dovranno utilizzarlo. Il materiale da utilizzare per la realizzazione dell’oggetto proposto deve essere esclusivamente la plastica rigida. Sarà opportuno evitare metallo e legno.

CHI PUO’ PARTECIPARE
La partecipazione al concorso è totalmente gratuita ed è aperta a design e creativi di qualsiasi nazionalità ed età. E’ possibile partecipare alla selezione con uno o più progetti.

I PREMI
Il premio per il vincitore al concorso di giocattoli proposto dalla Chicco sarà di 2.000 euro. Verrà premiato il progetto più originale, fattibile e coerente con il brand.

DOMANDA
Per partecipare al concorso per creare giocattoli Chicco è necessario presentare il proprio progetto, entro il 3 Settembre 2014, mediante registrazione on line e successivo upload dei file dalla pagina dedicata al concorso ‘Ride on, Baby’ sul sito web di Desall – Design on Demand. Nella stessa pagina è disponibile il brief con tutte le informazioni utili e gli approfondimenti sul progetto da realizzare.

BANDO
Per maggiori informazioni relative al concorso Chicco per creare giocattoli innovativi si consiglia un’attenta lettura del BANDO.

di Teresa P.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *