Città Metropolitana di Bologna: concorsi per laureati

concorsi, domanda, firma, contratto, lavoro

La Città Metropolitana di Bologna, in Emilia Romagna, ha indetto concorsi pubblici rivolti a laureati.

I candidati saranno assunti con diverse qualifiche professionali.

Per inviare le candidature c’è tempo fino al 26 Aprile 2021. Ecco i bandi e tutti i dettagli.

CONCORSI LAUREATI CITTA’ METROPOLITANA BOLOGNA

La Città Metropolitana di Bologna ha infatti indetto quattro concorsi rivolti a laureati.

Nello specifico i posti a concorso sono cosi suddivisi:

  • n. 1 posto di Specialista dei Servizi di Comunicazione, cat. D presso il Settore Strutture Tecnologiche, Comunicazione e Servizi Strumentali, a tempo indeterminato;
  • n.1 posto di Tecnico Esperto in Pianificazione Territoriale cat. D, a tempo indeterminato;
  • n. 2 posti di Tecnico Esperto LL.PP. cat. D, presso l’Area Servizi Territoriali Metropolitani, con contratto di formazione e lavoro 24 mesi;
  • n.1 posto di Specialista in Informatica e Telematica cat. D, presso il Settore Strutture Tecnologiche, con contratto di formazione e lavoro 24 mesi.

Si precisa che sui concorsi operano le riserve di posto a favore delle categorie protette e dei volontari FF.AA.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per laureati alla Città Metropolitana di Bologna sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti politici (non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo);
  • non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente che comporterebbero l’applicazione della sanzione disciplinare del licenziamento senza preavviso;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • avere ottemperato alle leggi sul reclutamento militare, per i soli candidati di sesso maschile nati entro l’anno 1985;
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale o licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati ai concorsi indetti dalla Città metropolitana di Bologna si richiede inoltre il possesso dei seguenti requisiti specifici in base al profilo:

SPECIALISTA SERVIZI COMUNICAZIONE

  • Laurea appartenente all’area umanistica Sociale nelle classi e ordinamenti specificati nel bando;
  • abilitazione alla professione di giornalista;
  • possesso della patente di categoria B.

TECNICO ESPERTO IN PIANIFICAZIONE TERRITORIALE


  • Laurea in Ingegneria o Architettura nelle classi e ordinamenti indicati nel bando;
  • patente di guida di categoria B.

TECNICO ESPERTO LL.PP.

  • Laurea in Ingegneria o Architettura nelle classi e ordinamenti indicati nel bando;
  • abilitazione alla professione di ingegnere o architetto;
  • patente di categoria B;
  • età non superiore ai 32 anni.

SPECIALISTA IN INFORMATICA E TELEMATICA

  • Laurea triennale o magistrale nelle classi e ordinamenti indicati nel bando;
  • età non superiore ai 32 anni.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto per ciascun concorso può essere prevista una prova preselettiva.

I candidati saranno selezionati mediante valutazione dei titoli e prove d’esame scritte e orali.

Per maggiori dettagli sulle procedure selettive si rimanda alla lettura dei bandi disponibili a fine articolo.

STIPENDIO

I candidati vincitori dei concorsi per laureati alla Città Metropolitana di Bologna riceveranno la retribuzione annua pari a € 22.135,44.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi devono essere inviate entro il 26 Aprile 2021 attraverso apposita procedura telematica, raggiungibile dalla pagina dedicata ai ‘concorsi e selezioni’ sul sito dell’ente. Da qui è necessario cliccare sul concorso di proprio interesse e procedere alla compilazione del form online.

I candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • ricevuta del pagamento della tassa concorsuale di € 10,00;
  • copia di un documento d’identità valido;
  • scansione della domanda firmata;
  • curriculum professionale.

BANDI

Gli interessati sono invitati a scaricare e leggere i bandi pubblicati per estratto sulla GU n. 28 del 09-04-2021:

– concorso specialista dei servizi di comunicazione BANDO (Pdf 846 Kb);
– concorso tecnico esperto in pianificazione Territoriale BANDO (Pdf 512 Kb);
– concorso tecnico esperto LL.PP. BANDO (Pdf 762 Kb);
– concorso specialista in informatica e telematica BANDO (Pdf 978 Kb).

Le successive comunicazioni relative al diario delle prove d’esame e alle graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e poi anche sul sito dell’ente alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Scoprite altri concorsi per laureati visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments