Città Metropolitana Milano: concorso 75 posti Centri per Impiego, diplomati. Bando 2022

milano

La Città Metropolitana di Milano, in Lombardia, ha indetto un concorso pubblico finalizzato alla copertura di 75 posti per operatori del mercato del lavoro da assegnare ai Centri per l’Impiego (CPI).

Il titolo di studio richiesto per accedere al concorso è il diploma e, le risorse selezionate, saranno assunte mediante contratto a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 6 Giugno 2022. Vediamo il bando da scaricare, i requisiti e tutte le informazioni utili per candidarsi alla selezione pubblica.

REQUISITI

I candidati al concorso per assunzioni nei centri per l’impiego bandito dalla Città Metropolitana di Milano dovranno possedere i requisiti di seguito elencati:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • cittadinanza italiana oppure di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie riportate nel bando;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza (per i cittadini italiani);
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità);
  • conoscenza della lingua inglese per integrare la prova orale;
  • assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali in corso per i reati che comportano la destituzione o la sospensione dai pubblici uffici, oltre che non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • assenza provvedimenti di destituzione, licenziamento o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione o di decadenza da un impiego nella pubblica amministrazione, né trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità;
  • età non inferiore agli anni 18 e non aver superato l’età prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il conseguimento della pensione di vecchiaia;
  • aver preso visione integrale del bando di concorso e accettare senza riserva alcuna tutte le condizioni contenute nel bando stesso.

SEDI DI LAVORO

Il lavoro sarà svolto presso una delle seguenti sedi e Centri per l’Impiego:

  • Città Metropolitana di Milano Settore politiche del lavoro, sede di Via Soderini, 24;
  • Afol Metropolitana:
    – CPI Cinisello Balsamo;
    – CPI Corsico;
    – CPI Melzo;
    – CPI Rho;
    – CPI Rozzano;
    – CPI San Donato Milanese;
    – CPI Milano;
    – AFOL Sede di Via Soderini, 24;
  • Eurolavoro:
    – CPI Legnano;
    – CPI Magenta.

SELEZIONE E PROVE D’ESAME

In relazione al numero di domande pervenute, si potrà svolgere una prova preselettiva.

La selezione sarà espletata mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta a contenuto teorico o teorico pratico e una prova orale.


PROVA SCRITTA

La prova scritta sarà a contenuto teorico o teorico-pratico e potrà consistere nella trattazione di un tema, in un elaborato teorico-pratico oppure in quesiti a risposta sintetica (aperta) o a risposta multipla (chiusa) su uno o più argomenti previsti tra le materie indicate di seguito. Una volta determinata la tipologia della prova, ne verrà data comunicazione tramite avviso pubblico insieme al calendario delle prove.

Gli argomenti oggetto della prova scritta sono i seguenti:

  • elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso e documentazione amministrativa (L. 241/1990 e s.m.i., D.P.R. 184/2006, D.P.R. 445/2000);
  • principali reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • elementi di diritto pubblico, con particolare riferimento alle disposizioni sulle Città metropolitane (D.Lgs. 267/2000 e s.m.i. e L. 56/2014);
  • elementi della legislazione statale e regionale in materia di servizi al lavoro con particolare riguardo al D.Lgs. 150/2015 e al D.L. 4/2019 convertito in L. 26/2019, alle LL.RR. 22/2006, 30/2015 e 9/2018;
  • elementi della normativa nazionale e regionale relativa all’inserimento delle persone con disabilità con particolare riferimento alla L. 68/99 e L.R. 13/2003;
  • nozioni in materia di servizi ai cittadini ed alle imprese forniti dai Centri per l’Impiego, come individuati dal decreto del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali n. 4 dell’11/1/2018;
  • elementi di teoria delle organizzazioni, con particolare riferimento a modelli organizzativi, organigrammi e definizione delle mansioni per ogni posizione lavorativa e delle competenze necessarie a presidio delle mansioni;
  • elementi di psicologia del lavoro e delle organizzazioni con particolare riferimento a teorie e tecniche per l’analisi e la valutazione delle soft skill e delle competenze tecnico professionali.

PROVA ORALE

La prova orale verterà sull’analisi e sulla simulazione di un caso pratico, che permetta di accertare le competenze e le attitudini rispetto ai contenuti del profilo ricercato, come descritto nel bando.

Saranno verificate, inoltre, la conoscenza della lingua inglese e le conoscenze informatiche. Per i candidati stranieri si accerterà altresì la conoscenza della lingua italiana.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLE PROVE

L’ Amministrazione si riserva la facoltà di svolgere le prove in presenza – presso una sede specificamente individuata – o da remoto in modalità telematica, comunicando con largo anticipo sulla pagina “Concorsi” del sito web istituzionale le modalità di svolgimento. In tal caso, sarà onere dei candidati provvedere, a proprio carico, alla dotazione degli strumenti necessari (PC, tablet, device, connessione, installazione di software applicativi).

Le modalità di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva e della prova scritta, nonché i diari delle prove (calendari con data e sede), saranno rese note con avviso pubblico che uscirà in Gazzetta Ufficiale e sul sito web della Città Metropolitana di Milano nella sezione riservata ai concorsi.

COME PREPARARSI E COSA STUDIARE

La preparazione al concorso della Città Metropolitana di Milano per assunzioni nei Centri per Impiego si deve basare sulla conoscenza di tutte le materie dalla prova d’esame scritta e su esercitazioni per l’orale. Per una preparazione di base è utile dotarsi di un manuale specifico che permetta anche di esercitarsi sui test / quiz. Ci sono alcune case editrici che mettono a disposizione manuali creati appositamente per la preparazione ai concorsi nei Centri per l’Impiego e Agenzie Regionali per il Lavoro. Vi segnaliamo in particolare due manuali aggiornati al 2022:

Vi segnaliamo inoltre che vi terremo aggiornati nel caso venissero predisposti e messi in vendita manuali specifici per questo concorso 2022 della Città Metropolitana di Milano. Per non perdere aggiornamenti vi invitiamo a iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al canale Telegram.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale dovrà essere presentata entro il 6 Giugno 2022 alle ore 12.00 esclusivamente per via telematica, accedendo a questa pagina e autenticandosi con lo SPID.

Conclusa la procedura, il sistema informatico invierà la ricevuta di avvenuta presentazione della domanda sulla casella PEC del candidato, purché questa sia abilitata anche alla ricezione di mail ordinarie. Invitiamo, pertanto, coloro che ne fossero sprovvisti, a leggere questo articolo in cui è descritto come attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Segnaliamo, infine, che la partecipazione al concorso comporta il versamento del contributo di € 10,00 e che l’istanza dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  • dichiarazione di veridicità, debitamente compilata;
  • curriculum vitae aggiornato.

Maggiori informazioni sono contenute nel bando sotto allegato.

BANDO 2022 CPI CITTA’ METROPOLITANA MILANO

Gli interessati al concorso della Città Metropolitana di Milano per posti di lavoro nei centri per l’impiego sono invitati a scaricare e a leggere attentamente il BANDO (Pdf 459 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 35 del 03-05-2022 e alla pagina relativa ai concorsi sul sito della Città Metropolitana di Milano.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni sull’espletamento del concorso centri per impiego della Città Metropolitana di Milano, quali ad esempio il diario delle prove d’esame, la sede e le modalità di svolgimento delle prove e gli esiti delle stesse saranno pubblicate sul sito web dell’Ente, nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Concorsi e ricerca di personale > Concorsi”.

La graduatoria di merito sarà resa nota mediante pubblicazione all’Albo pretorio dell’Amministrazione e sul sito web pagina “Concorsi”.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, se volete conoscere anche gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia, consultate la nostra pagina, mentre per restare sempre aggiornati vi invitiamo a iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti