Citta Solidale: concorso di fotografia a Roma

Roma

Sono partite le iscrizioni per la seconda edizione del concorso fotografico “La mia città solidale”.

Il concorso è promosso da Roma Capitale – Assessorato Politiche sociali, salute, casa ed emergenza abitativa e Fondazione Roma Solidale onlus, in collaborazione con Anmil – Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro. Lo scopo del concorso è quello di svelare e dare rappresentazione artistica alle Città dentro le Città.

IL CONCORSO

Il concorso di fotografia ‘La mia città solidale’ nasce dall’intento di svelare le tante città che abitiamo e che ‘ci abitano’. L’obiettivo è quello di rappresentare storie, persone, svelare attimi di vita quotidiana di una città solidale che vive tutte le sue criticità non negando le emergenze sociali. Si chiede quindi a tutti i partecipanti di rappresentare persone, luoghi, oggetti e tutti quegli spazi dove liberare e generare convivenze positive. I partecipanti dovranno agire come dei biografi in grado di raccontare gesti di ordinaria solidarietà senza negare le emergenze sociali e le criticità presenti nella città di Roma.

Una giuria di esperti si occuperà di valutare tutto il materiale pervenuto e selezionare le migliori 40 fotografie; queste verranno esposte presso la sede della fondazione. Il 5 Giugno 2015 verranno decretati i vincitori del concorso.

I PREMI

I vincitori del concorso fotografico riceveranno i seguenti premi:
– buono del valore di euro 500 da utilizzare presso Fotoforniture Guido Sabatini s. r. l. per la migliore fotografia del concorso: ‘Scatto Solidale 2015’;
– buono di euro 250 da utilizzare presso Fotoforniture Guido Sabatini s. r. l per la fotografia: ‘Colore Solidale 2015’;
– buono dell’importo di euro 250 da usare presso Fotoforniture Guido Sabatini s. r. l per la fotografia ‘Bianco e Nero Solidale 2015’;
– targa “Premio Speciale della Giuria”.

CHI PUO’ PARTECIPARE E MODALITA’ 

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini italiani e stranieri residenti o domiciliati nella città di Roma. La partecipazione al concorso è a titolo completamente gratuito. Tutte le opere presentate dovranno essere scattate a Roma non prima del 2013. E’ possibile consegnare opere in bianco e nero o a colori.

Ogni partecipante potrà presentare un massimo di due opere, corredate da didascalia competa di titolo nome dell’autore e luogo dello scatto.
Tutto il materiale necessario come da bando, compresa la domanda di partecipazione da compilare secondo MODELLO , dovrà essere inviata, entro il 30 Aprile 2015, scegliendo una delle seguenti modalità di invio:
– consegna a mano al seguente indirizzo: Fondazione Roma Solidale onlus – Borgo Pio, 10 – 00195 Roma;
– invio al seguente indirizzo email: [email protected].

BANDO

Per maggiori informazioni in merito al concorso di fotografia Roma città solidale vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO di partecipazione. Ulteriori informazioni in merito sono reperibili alla pagina web della Fondazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments