Civitanova Marche: concorsi per categorie protette

categorie protette

Il Comune di Civitanova Marche, situato in provincia di Macerata, ha indetto tre concorsi pubblici per l’assegnazione di tre posti di lavoro riservati esclusivamente alle candidati appartenenti alle categorie protette.

Previste assunzioni a tempo indeterminato.

La data di scadenza dei bandi è prevista per il 30 Ottobre 2017.

CONCORSI COMUNE CIVITANOVA MARCHE

Sono stati indetti tre concorsi pubblici dal Comune di Civitanova Marche riservati esclusivamente alle categorie protette di cui all’art. 1, primo e secondo comma della legge n. 68/1999, per la copertura dei seguenti posti di lavoro:

  • n. 1 posto di istruttore amministrativo contabile – servizi sociali;
  • n. 1 posto di istruttore amministrativo contabile – servizi demografici;
  • n. 1 posto di istruttore tecnico-geometra.

Le risorse saranno inserite con contratto di lavoro a tempo part time e indeterminato in categoria C, posizione economica C1.

REQUISITI

Possono partecipare ai bandi per categorie protette i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 1 della legge 68/1999;
– età non inferiore ad anni 18;
– possedere il diploma di scuola media superiore quinquennale; 
– conoscenza di una lingua straniera a scelta tra l’inglese e il francese, spagnolo;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire ed al servizio continuativo ed incondizionato, fatte salve le prerogative riconosciute dall’ordinamento per le categorie protette di cui all’art.1 della L.68/1999: il Comune si riserva l’eventuale accertamento dell’idoneità fisica funzionale allo svolgimento delle mansioni;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’rt. 127, primo comma, lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo Statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica n. 3 del 10.1.1957;
– non aver riportato condanna penale e non avere un procedimento penale in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di Stato membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando.

Inoltre, per partecipare al concorso per istruttore tecnico geometra è necessario essere in possesso del diploma di geometra.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • Prova scritta: redazione di un elaborato o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica attinente le materie d’esame;
  • Prova teorico/pratica: redazione di un elaborato tecnico-progettuale attinente un’opera pubblica riferibile al patrimonio comunale (edilizia scolastica, sportiva, impianti tecnologici, opere stradali). Tale prova è prevista solo per la selezione di un posto di istruttore tecnico geometra;
  • Prova orale: colloquio sulle materie indicate nel bando, oltre alla verifica applicativa dell’uso delle apparecchiature e dei programmi informatici;
  • Verifica della conoscenza della lingua straniera indicata dal candidato nella domanda di partecipazione scelta tra le seguenti: inglese, francese, spagnolo.

Le prove d’esame verteranno sulle materie indicate nei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.74 del 29-09-2017.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi per categorie protette, redatte secondo gli appositi moduli in allegato ai bandi, dovranno essere inoltrate entro le ore 13:00 del 30 Ottobre 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Civitanova Marche – P.zza XX Settembre, 93 – 62012 – Civitanova Marche (MC);
– presentate a mano presso il sevizio protocollo del Comune;
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]


Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum professionale datato e sottoscritto;
– ogni altro titolo che il concorrente, nel proprio interesse, ritiene utile agli effetti della valutazione di merito e della formazione della graduatoria. I titoli non prodotti non sono comunque valutabili;
– eventuali titoli che danno diritto a preferenza di legge, quando ad essi sia stato fatto riferimento nella domanda;
– fotocopia di un documento di identità valido.

Ogni altro dettaglio è specificato nei singoli bandi.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per categorie protette del Comune di Civitanova Marche sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo al profilo d’interesse:
– istruttore amministrativo contabile – servizi sociali: BANDO (Pdf 71 Kb);
– istruttore amministrativo contabile – servizi demografici: BANDO (Pdf 71 Kb);
– istruttore tecnico-geometra: BANDO (Pdf 71 Kb).

Tutte le successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito web dell’ente www.comune.civitanova.mc.it nella sezione ‘Concorsi’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti