Classifica: le 10 professioni del futuro

Quali professioni garantiranno un posto di lavoro nel futuro? Il magazine economico statunitense 24/7 Wall St. ha stilato la classifica delle 10 mansioni fortunate che nel prossimo decennio saranno ben pagate e molto ricercate dalle aziende. Sebbene la classifica si riferisca agli Stati Uniti d’America ci si aspetta che questi dati abbiano un’influenza anche in Europa e più in particolare nel nostro Paese.

In prima posizione si collocano gli infermieri, con 600 mila posti vacanti e stipendi in aumento. Questo dato riflette la situazione della popolazione che tende ad invecchiare e ad avere sempre più bisogno di servizi medici. Non a caso nella top ten compaiono altre due mansioni legate alla salute: i medici chirurhi in quinta posizione e gli igenisti dentali in nona. Al secondo posto tra le professioni del futuro si collocano i commercialisti e revisori dei conti, dei quali le aziende non potranno mai fare a meno e al terzo gli analisti di gestione.

Ben piazzati anche i professionisti altamente specializzati nel settore dell’Information Technology come gli sviluppatori di applicazioni per computer e gli nalisti di sistemi informatici. Pare che le richieste di analisti per la costruzione delle reti aziendali aumenteranno del 20%, mentre quelle di programmatori aumenteranno di oltre il 30%. Avranno un posto assicurato e un ottimo stipendio anche i ricercatori di marketing, gli ingegneri civili e i promotori finanziari.

Ecco la classifica completa delle 10 Professioni del futuro:

1. Infermieri
2. Commercialisti e revisori dei conti
3. Analisti di gestione
4. Sviluppatori di applicazioni per computer
5. Medici chirurghi
6. Analisti di sistemi informatici
7. Ricercatori di marketing
8. Ingegneri civili
9. Igienisti dentali
10. Promotori finanziari

Il magazine 24/7 Wall St. che ha redatto la classifica, ha monitorato e analizzato la crescita, i salari e i posti di lavoro disponibili in tutti gli Usa delle 750 maggiori categorie professionali attive sul territorio. Sulla base dei dati raccolti ha realizzato per ogni mansione delle proiezioni che indicano con precisione quanti posti posti di lavoro saranno disponibili entro il 2018 e persino in quali stati.

Chi deve scegliere oggi che studi intraprendere, può sicuramente puntare sui settori dell’ingegneria, della medicina, dell’informatica, del marketing e della consulenza aziendale.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *