Bidelli a Trento: basta la licenza media per CS ATA, Delibera

scuola, aula, classe
Photo credit: akiyoko / Shutterstock.com

Per lavorare come bidelli a Trento basterà la licenza media.

A stabilirlo è una delibera della giunta provinciale, che ammette il diploma di terza media quale titolo valido per le assunzioni dei CS ATA a tempo determinato.

Vediamo in dettaglio tutte le novità per le assunzioni di collaboratori scolastici con licenza media a Trento e cosa sapere.

TRENTO ASSUNZIONI BIDELLI CON LICENZA MEDIA

La Provincia di Trento ha pubblicato, infatti, la delibera n. 1659 del 08-10-2021, che autorizza le assunzioni di collaboratori scolastici ATA con licenza media nelle scuole trentine. Il provvedimento attua le direttive all’Agenzia Provinciale per la rappresentanza negoziale (A.P.Ra.N.) per la revisione dei criteri dei titoli di accesso al profilo professionale di collaboratore scolastico per le assunzioni a tempo determinato.

LE FINALITÀ DELLA MODIFICA TITOLI PER COLLABORATORI SCOLASTICI

L’ampliamento dei titoli ammissibili per il conferimento di incarichi di lavoro nel personale ATA per il profilo di CS intende garantire alle scuole un numero adeguato di candidati per il conferimento delle supplenze ATA. Inoltre, ha lo scopo di creare opportunità di occupazione per le persone collocate in un’età compresa fra i 50 anni e il pensionamento, ma con comprovate capacità ed esperienza. Per queste ultime la possibilità di lavorare nelle scuole può essere utile anche a fini pensionistici, per maturare i contributi per andare in pensione. Ciò anche in considerazione del fatto che negli elenchi per la messa a disposizione hanno potuto inserirsi solo coloro che possiedono il titolo di studio necessario per accedere al profilo di collaboratore scolastico. Dunque dalla MAD ATA sono rimasti esclusi candidati che hanno già lavorato come collaboratori scolastici nelle scuole quando era valido il requisito della licenza media. Pertanto si è deciso di ammettere anche chi ha la terza media, a patto che abbia comprovata esperienza nel profilo.

LIMITAZIONI PREVISTE

E’ bene specificare che la validità del diploma di terza media per assumere i collaboratori scolastici vale solo per il personale collaboratore a tempo determinato. Dunque la licenza media non è titolo valido per le immissioni in ruolo ATA. La delibera provinciale stabilisce che, una volta modificati i requisiti d’accesso necessari per la stipula di contratti a tempo determinato per il personale collaboratore scolastico, potranno presentare domanda i candidati in possesso del diploma di licenza media, in prima applicazione in subordine a quelli già inseriti nel sistema delle messe a disposizione, con inserimento a pettine a partire dall’anno scolastico 2022/2023.

RIFERIMENTI NORMATIVI

DELIBERA n. 1659 (Pdf 125Kb) del 08-10-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci per restare informati, visitando la nostra pagina dedicata agli ATA per conoscere tutte le novità su assunzioni, concorsi, supplenze e MAD ATA.

Iscrivetevi gratis alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e al nostro canale telegram per vedere le notizie in anteprima. E’ disponibile, inoltre, il gruppo telegram dedicato al personale ATA utile per confrontarsi con altri candidati.

Subscribe
Notificami
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments