Comune di Alba: concorso per aiuto cuoco

cuoco

Nuova opportunità di lavoro in Piemonte.

Il Comune di Alba, in provincia di Cuneo, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di un esecutore specializzato – aiuto cuoco.

La risorsa sarà assunta a tempo pieno presso la ripartizione socio-educativa e culturale, in categoria B1.

E’ previsto uno stipendio annuo lordo Euro 18.034.

È possibile inoltrare la domanda fino al giorno 12 Settembre 2019.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per aiuto cuoco è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e i familiari di cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea appartenenti alle categorie previste nel bando;
– godimento dei diritti inerenti all’elettorato attivo;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono la nomina agli impieghi pubblici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego, nonché dichiarato decaduto dal medesimo presso una Pubblica Amministrazione o licenziati ad esito di procedimento disciplinare;
– età non inferiore ad anni 18;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– titolo di studio: Attestato di qualifica professionale (Corso triennale) di “operatore della ristorazione – aiuto cuoco” o dicitura equivalente, rilasciato da Istituto Alberghiero Statale o riconosciuto dallo Stato o da altre Pubbliche Amministrazioni oppure diploma di Scuola secondaria di primo grado statale (diploma di scuola media inferiore), attestato HACCP e aver maturato un’esperienza lavorativa di almeno due anni, documentati, in enti pubblici o datori di lavoro privati nel settore cucina in profilo professionale di Aiuto cuoco / Operatore di cucina o altre figure analoghe o superiori;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– eventuale servizio prestato (per la riserva ai volontari delle FF.AA.).

Il posto è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame, una orale e una pratico-attitudinale.

Le prove d’esame verteranno sugli argomenti elencanti nel testo integrale del bando.

DOMANDA

I candidati al concorso per aiuto cuoco potranno partecipare alla selezione pubblica previo invio della domanda di ammissione che dovrà essere compilata utilizzando il modulo in allegato al bando e presentata, entro le ore 16:30 del 12 Settembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Alba – Piazza Risorgimento, 1 – 12051 – Alba (CN);
– tramite posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo PEC: [email protected]


Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– attestazione leggibile (in originale o in fotocopia) del versamento relativa al pagamento della tassa di concorso del valore di Euro 8,00;
– fotocopia leggibile della carta od altro documento d’identità in corso di validità;
– fotocopia leggibile titolo di studio: Attestato di qualifica professionale (Corso triennale) di “operatore della ristorazione – aiuto cuoco” o dicitura equivalente, rilasciato da Istituto Alberghiero Statale o riconosciuto dallo Stato o da altre Pubbliche Amministrazioni. In alternativa al titolo di studio sopra indicato, tutti e tre i documenti sotto elencati: fotocopia leggibile diploma di Scuola secondaria di primo grado statale (diploma di scuola media inferiore); fotocopia leggibile attestato HACCP; documentazione attestante l’esperienza lavorativa di almeno due anni in enti pubblici o datori di lavoro privati nel settore cucina in profilo professionale di Aiuto cuoco / Operatore di cucina o altre figure analoghe o superiori.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione al concorso e sui documenti da allegare alla domanda sono indicate nel bando di selezione.

BANDO

I candidati al concorso per aiuto cuoco indetto dal Comune di Alba sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 656 Kb) di selezione, pubblicato sulla GU n. 63 del 09-08-2019.

Ogni altra comunicazione relativa alle prove d’esame o alla graduatoria finale sarà pubblicata sul sito web del Comune www.comune.alba.cn.it, nella sezione ‘Il Comune / Concorsi’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *