Comune di Arenzano: concorsi per operaio e agente di polizia

operai, operaio, addetti

Il Comune di Arenzano, in provincia di Genova (Liguria), ha indetto due nuovi concorsi per operaio e agente di polizia.

Le selezioni pubbliche, infatti, prevedono l’assunzione di 2 risorse con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

La scadenza per la consegna delle domande è fissata al 9 Ottobre 2021. Ecco i bandi e le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSI OPERAIO E AGENTE DI POLIZIA COMUNE DI ARENZANO

Il Comune di Arenzano, dunque, ha pubblicato due concorsi finalizzati alla copertura di posti di lavoro per le seguenti profili professionali:

  • n.1 Agente di Polizia Locale da assegnare al Servizio Polizia Locale – Cat. C1;
  • n.1 Operaio Specializzato – Addetto ufficio manutenzioni e servizi con mansioni anche di necroforo e muratore – Cat. B3.

Sul concorso per agente di polizia è prevista la riserva di 1 posto a favore dei Volontari delle Forze Armate. Per maggiori informazioni sui trattamenti economici, rimandiamo alla lettura dei bandi che alleghiamo a fine articolo.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi del Comune di Arenzano per operaio e agente di polizia dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:

  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità psico-fisica;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione, dispensa o licenziamento per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale da un impiego pubblico (in caso contrario indicare la tipologia del provvedimento e la motivazione);
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile (in caso contrario indicare la tipologia del provvedimento e la motivazione);
  • assenza di condanne penali (in caso contrario indicare la data della sentenza, l’autorità che l’ha emessa ed il reato commesso, al fine di verificare se il reato impedisca la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione);
  • non avere procedimenti penali pendenti (in caso contrario indicare gli estremi del provvedimento, il reato per il quale si procede al fine di verificare se il reato oggetto del suddetto procedimento pendente si ostativo alla costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione);
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo.

REQUISITI SPECIFICI

È richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici e titoli di studio, in base alla posizione per la quale ci si candida:


AGENTE DI POLIZIA LOCALE

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea;
  • requisiti necessari per poter rivestire la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza (maggiori informazioni nel bando);
  • diploma di scuola media superiore (corso di studi di durata quinquennale);
  • non trovarsi nella condizione di disabilità di cui all’art. 3 c. 4 della Legge n. 68/1999;
  • patente di guida idonea per i veicoli in uso al Comando di Polizia Locale e precisamente categoria A e B senza limitazioni (è sufficiente il solo possesso della Patente di Categoria B qualora quest’ultima sia stata conseguita entro la data del 25 aprile 1988);
  • non trovarsi in condizioni di fatto e/o di diritto che impediscano di prestare servizio armato.

OPERAIO SPECIALIZZATO

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • licenza di scuola dell’obbligo unitamente a corso biennale di specializzazione o diploma triennale di qualifica professionale rilasciato da un istituto professionale di stato oppure altri titoli indicati nel bando;
  • conoscenze scolastiche della lingua inglese e conoscenza di base delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • obbligo di presentarsi in servizio, durante la reperibilità festiva e/o notturna, entro i 30 minuti dalla convocazione;
  • patente di guida categoria B;
  • obbligo di rimanere in servizio presso l’Ente per almeno 5 anni con riferimento alla vigente normativa.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande sia superiore al numero indicato nei singoli bandi, a insindacabile giudizio della Commissione, potrà essere effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte, pratiche ed orali, vertenti sugli argomenti indicati nei singoli bandi.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare ai concorsi per operaio e agente di polizia presso il Comune di Arenzano, i candidati dovranno presentare la domanda, redatta secondo i modelli sotto allegati, all’Ufficio Protocollo del Comune di Arenzano – Via Sauli Pallavicino, 39 – 16011 – Arenzano (GE) entro le ore 12,00 del 9 Ottobre 2021 tramite una delle seguenti modalità:

  • a mano presso il Protocollo del Comune nel seguente orario di apertura al pubblico: nei giorni di Lunedì, Martedì, Mercoledì, dalle ore 9,30 alle 11,30; Giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00; Venerdì dalle ore 8,00 alle ore 11,00;
  • tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
  • per Posta Elettronica Certificata (PEC) spedita al seguente indirizzo: [email protected]

Alle domande occorrerà allegare la seguente documentazione:

  • copia fotostatica non autenticata di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità;
  • ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
  • ulteriori documenti che i candidati ritengano di produrre al fine di eventuali titoli che conferiscono diritti di riserva, precedenza o preferenza.

BANDI

Gli interessati ai concorsi del Comune di Arenzano per operaio e agente di polizia sono pertanto invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.72 del 10-09-2021:

  • concorso Agente Polizia Locale: BANDO (Pdf 339 Kb) e DOMANDA (Pdf 145 Kb);
  • concorso Operaio Specializzato: BANDO (Pdf 316 Kb) e DOMANDA (Pdf 80 Kb).

ULTERIORI COMUNICAZIONI

Il calendario e la sede delle prove d’esame scritte sono indicati sui bandi sopra disponibili. Tutte le successive comunicazioni in merito ai diari delle prove, eventuali rettifiche e le graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune, alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Ufficio Personale’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Liguria, potete consultare la nostra sezione dedicata. Vi invitiamo, inoltre, a iscrivervi alla newsletter gratuita per restare sempre informati e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments