Comune Arona: concorso per Educatori Asilo Nido

Bambini Asilo

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di Arona, in provincia di Novara, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di due posti per il profilo Educatore di Asilo Nido – istruttore educativo socio culturale – Cat.C.

Si precisa che 1 posto è riservato a coloro che hanno maturato 3 anni di servizio alle dipendenze del comune.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 5 Gennaio 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per educatori asilo nido Arona i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o della cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
– non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– essere in regola nei confronti degli obblighi di leva militare.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di maturità magistrale;
– diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio conseguito presso le Scuole Magistrali;
– diploma equivalente alla maturità magistrale conseguito, entro l’anno scolastico 2001/2002, presso un Istituto Magistrale al termine di un corso di studi sperimentale di durata quadriennale o quinquennale, iniziato entro l’anno scolastico 1997-1998 ed avente valore abilitante;
– diploma conseguito al termine dei corsi quinquennali sperimentali di Scuola Magistrale di Istituto Magistrale riconosciuti equivalenti a quelli elencati ai due punti precedenti a seguito di progetti di sperimentazione autorizzati ai sensi dell’art. 278 del D. Lgs.vo 297/94;
– diploma di liceo psico-pedagogico;
– diploma di vigilatrice d’infanzia, (nel rispetto delle norme di cui all’art. 1 della Legge Regione Piemonte 17 marzo 1980, n. 16);
– diploma di Dirigente di Comunità;
– diploma di tecnico dei servizi sociali;
– diploma di scuola media superiore unitamente ad attestato di qualifica professionale di “Educatore Prima Infanzia” rilasciato a seguito di corso post diploma (ai sensi della Legge n° 845/78, delle Leggi Regione Piemonte, n° 63/95 e n° 44/2000) oppure ad attestato di qualifica rilasciato dal sistema della Formazione Professionale per un profilo attinente ai servizi per la Prima Infanzia;
– diploma di laurea in Pedagogia (vecchio ordinamento);
– diploma di Laurea in Scienze dell’educazione (vecchio e nuovo ordinamento);
– diploma di Laurea in Scienze della formazione Primaria (vecchio e nuovo ordinamento);
– titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge.

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno attraverso il superamento di una prova scritta e di una una prova orale che verteranno sui seguenti argomenti:

  • pedagogia;
  • psicologia dell’età evolutiva (0-3 anni);
  • ruolo e funzione dell’educatrice all’interno di un asilo nido;
  • programmazione delle attività educative all’interno di un asilo nido;
  • lavoro di equipe;
  • inserimento portatori di handicap ed extracomunitari;
  • legislazione regionale in materia socio-assistenziale;
  • legislazione nazionale e regionale in materia di Asili Nido;
  • ordinamento delle autonomie locali;
  • accertamento della conoscenza della lingua straniera, scelta dal candidato, tra le seguenti: Inglese, Francese o Spagnolo.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per educatori asilo nido, redatta secondo il modulo in allegato al bando, dovrà essere inoltrata entro il 5 Gennaio 2017 all’Ufficio Protocollo del Comune di Arona (No) – via San Carlo, 2 – 28041 – Arona, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’Ufficio protocollo;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– la ricevuta del versamento della tassa di concorso pari ad € 7,75;
– curriculum datato e sottoscritto.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione al concorso.


BANDO

Gli interessati al concorso Comune di Arona sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 254 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.96 del 6-12-2016.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments