Comune Asti: concorso per 2 Educatori Asilo Nido

asilo, asili, nido, infanzia, bambini

Nuove opportunità di lavoro nel settore educativo in Piemonte.

Il Comune di Asti ha pubblicato un avviso di selezione per la copertura di 2 posti nel ruolo di Educatore per asili nido comunali.

Le assunzioni sono a tempo indeterminato e parziale (categoria C/C1).

Il bando di concorso scade in data 18 luglio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per l’assunzione di educatori di asilo nido i candidati in possesso dei seguenti requisiti generici:
– età non inferire ad anni 18 e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle contemplate sul bando;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– regolarità dell’obbligo di leva per gli aspiranti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
– idoneità all’impiego;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver subito condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non aver subito condanne penali con riferimenti agli articoli 600-bis, 600-ter, 600-quater, 600-quinquies, 609-undecies del Codice penale o l’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con i minori.

Inoltre si richiede il possesso di uno dei seguenti titoli di studio tra quelli elencati sul bando.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà secondo la seguente procedura:

  • prova preselettiva (eventuale): qualora il numero delle domande sia eccessivo, sarà espletato un test a risposta multipla, a carattere psico-attitudinale e/o di cultura generale, volto a ridurre il numero dei candidati alle 200 unità;
  • prima prova scritta: quesiti a risposta chiusa su scelta multipla sugli argomenti indicati sul bando;
  • seconda prova scritta: quesiti a risposta chiusa su scelta multipla sugli ulteriori argomenti indicati sul bando;
  • prova orale: colloquio sulle materie oggetto delle due prove scritte; accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Per partecipare al bando per educatori di asilo nido del Comune di Asti, è necessario usufruire dell’apposita procedura online, da completare entro le ore 12:00 del 18 luglio 2019.

Durante la compilazione della domanda di ammissione al concorso, sarà richiesto di allegare i seguenti documenti:
– documento di identità in corso di validità;
– ricevuta comprovante il pagamento di 3,87 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sul bando, relativi alla tassa di concorso.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio della domanda di partecipazione al concorso, è riportato sul bando.


BANDO

I candidati al concorso del Comune di Asti per educatore di asilo nido sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 159kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.48 del 18-06-2019.

Le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Asti, nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *