Comune di Atri: concorsi per operai, muratori

operatore stradale

Opportunità di pubblico impiego in Abruzzo.

Il Comune di Atri, in provincia di Teramo, ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione di operai.

Previste assunzioni a tempo indeterminato e parziale di un muratore e un ruspista in categoria B3.

La data di scadenza dei bandi è prevista per il 19 Settembre 2019.

CONCORSI OPERAI E MURATORI

Sono indetti concorsi pubblici presso il Comune di Atri per l’inserimento di due risorse che saranno assunte come collaboratori professionali tecnici – conduttori macchine operatrici e andranno a ricoprire le seguenti mansioni Muratore e Ruspista.

Le risorse saranno inserite in categoria B3 presso l’area lavori pubblici – manutenzioni – patrimonio con contratto di lavoro a tempo indeterminato e parziale.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per operai i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti politici;
– aver compiuto l’età di 18 anni e non aver compiuto i 65 anni di età quale limite ordinamentale applicabile nel pubblico impiego;
– per i concorrenti di sesso maschile: essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e di quelli relativi al servizio militare;
– non aver riportato condanne penali, né avere in corso procedimenti penali che impediscano la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– essere fisicamente idoneo all’impiego;
– diploma di scuola media inferiore;
– patente di guida cat. C.

Per partecipare al concorso per la mansione di ruspista è necessario possedere attestato e patentino in conformità all’Accordo Stato Regioni 22 febbraio 2012 e DLgs 81/08 per le macchine movimento terra.

SELEZIONI

E’ facoltà dell’Amministrazione di prevedere una prova preselettiva, da effettuarsi mediante somministrazione di test attitudinali o quesiti a risposta multipla di cultura generale o quesiti attinenti alle materie oggetto delle prove d’esame.

La selezione è intesa ad accertare la professionalità dei candidati, nonché l’effettiva capacità nell’ambito delle proprie competenze lavorative, e consisterà nella valutazione dei titoli e nel superamento di due prove d’esame.


Gli esami, una prova pratica e una prova orale, verteranno sugli argomenti indicati nei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.66 del 20-08-2019.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi per operai, redatte secondo i moduli allegati al relativo bando, dovranno essere presentate, entro il 19 Settembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ufficio Risorse Umane del Comune di Atri – Piazza Duchi D’Acquaviva – 64032 – Atri (TE);
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità in corso di validità;
– copia del titolo di studio richiesto per l’accesso;
– eventuali titoli ai fini della precedenza o della preferenza nella nomina, così come individuati dall’art. 5 del DPR 487/1994, dovranno essere allegati entro lo stesso termine previsto per l’inoltro della domanda di partecipazione al concorso;
– per i candidati portatori di handicap, idonea certificazione in originale o copia autenticata relativa all’handicap, rilasciata dalla struttura pubblica competente;
– titoli di servizio secondo il modello allegato al presente bando;
– curriculum professionale datato e sottoscritto;
– altri titoli che il candidato ritenga attinenti con il posto messo a concorso e idonei per la propria valutazione professionale;
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.


BANDI

Gli interessati a partecipare ai concorsi per operai, muratori sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo al profilo d’interesse:
– muratore: DOMANDA (Doc 44 Kb); BANDO (Pdf 377 Kb);
– operaio ruspista: DOMANDA (Doc 44 Kb); BANDO (Pdf 372 Kb).

Successive comunicazioni sulla formazione e lo scorrimento delle graduatorie saranno pubblicate sul sito web del Comune www.comune.atri.te.gov.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *