Comune Auronzo di Cadore: concorsi per Diplomati e Laureati

pubblici uffici

Il Comune di Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno (Veneto), ha indetto quattro concorsi per Diplomati e Laureati.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al giorno 19 Novembre 2020. Ecco i bandi e tutte le informazioni utili.

CONCORSI DIPLOMATI E LAUREATI COMUNE AURONZO DI CADORE

Il Comune di Auronzo di Cadore ha infatti pubblicato quattro bandi per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno dei seguenti profili:

  • n.1 Istruttore – Agente di Polizia Locale – Cat. C1;
  • n.1 Istruttore Amministrativo Contabile – Cat. C1; Il posto a concorso è riservato prioritariamente a Volontari delle FF.AA..
  • n.1 Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile – Cat. D1;
  • n.1 Istruttore Direttivo Tecnico – Cat. D1.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per Diplomati e Laureati Comune Auronzo di Cadore i candidati in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale
    obbligo;
  • assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
  • idoneità fisica;
  • assenza di licenziamento, dispensa e destituzione dal servizio presso
    pubbliche amministrazioni.
  • patente di guida di tipo B.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida:

AGENTE POLIZIA LOCALE
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– diploma di Istruzione Secondaria Superiore – diploma di maturità; vale in ogni caso il principio dell’assorbenza del titolo superiore.

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– diploma di Istruzione Secondaria Superiore – diploma di maturità; vale in ogni caso il principio dell’assorbenza del titolo superiore.

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CONTABILE
– laurea triennale di cui al decreto ministeriale n. 509/1999: classe 2 Scienze dei servizi giuridici; classe 15 Scienze e politiche delle relazioni internazionali; classe 17 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; classe 19 Scienze dell’Amministrazione; classe 28 Scienze economiche; classe 31 Scienze giuridiche;
– laurea triennale di cui al decreto ministeriale n. 270/2004: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione; L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
– altre lauree indicate nel bando, sotto allegato.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO
– laurea Magistrale (LM – DM 270/04) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3 Architettura del paesaggio, LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, LM-20 Ingegneria aerospaziale e astronautica, LM-21 Ingegneria biomedica, LM-22 Ingegneria chimica, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM-25 Ingegneria dell’automazione, LM-26 Ingegneria della sicurezza, LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni, LM-28 Ingegneria elettrica, LM-29 Ingegneria elettronica, LM-30 Ingegneria energetica e nucleare,LM-31 Ingegneria gestionale, LM-32 Ingegneria informatica,LM-33 Ingegneria meccanica, LM-34 Ingegneria navale LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio, LM-48 Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, LM-73 Scienze e tecnologie forestali e ambientali, LM-74 Scienze e tecnologie geologiche, LM-75 Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio.

Per conoscere nel dettagli i requisiti specifici per ciascun profilo a concorso, si rimanda alla lettura dei rispettivi bandi. 

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande presentate ai bandi di concorso per Diplomati e Laureati del Comune Auronzo di Cadore sia particolarmente elevato, l’amministrazione si riserva la facoltà di ricorrere ad una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte ed orali, vertenti sugli argomenti indicati nei singoli bandi, sotto allegati.

DOMANDE

I candidati interessati ai concorsi Comune Auronzo di Cadore per Diplomati e Laureati dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, al Comune di Auronzo di Cadore – Via Roma, 24 – 32041 – Auronzo di Cadore (BL), entro le ore 12,00 del 19 Novembre 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
– raccomandata con avviso di ricevimento;
– per via telematica, mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), all’indirizzo:[email protected];
– invio a mezzo posta elettronica ordinaria all’indirizzo: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso pari a € 10,00;
– curriculum formativo e professionale (esclusivamente ai fini conoscitivi) che non costituirà in
nessun caso valutazione da parte della commissione giudicatrice.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per Diplomati e Laureati Comune Auronzo di Cadore sono invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati sulla GU n.82 del 20-10-2020, e sotto allegati:
– Istruttore Agente di Polizia Locale: BANDO (Pdf 861 Kb) e DOMANDA (Doc 43 Kb);
– Istruttore Amministrativo Contabile: BANDO (Pdf 996 Kb) e DOMANDA (Doc 45 Kb);
– Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile: BANDO (Pdf 928 Kb) e DOMANDA (Doc 44 Kb);
– Istruttore Direttivo Tecnico: BANDO (Pdf 941 Kb) e DOMANDA (Doc 44 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e in seguito anche sul sito del Comune nella sezione ‘Bandi di concorso’. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter. Inoltre per conoscere gli altri concorsi pubblici aperti in Italia, visita la nostra pagina. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments