Comune di Barano d’Ischia: concorsi per 5 assunzioni part time

polizia locale vigile

Interessante opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Campania.

Il Comune di Barano d’Ischia, in provincia di Napoli, ha indetto un concorso per l’assunzione part time (50%) di 5 Istruttori Amministrativi di Vigilanza – Cat. C, posizione economica C1.

Le risorse saranno destinate al Settore Vigilanza del Comune di Barano d’Ischia.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 22 Marzo 2020.

REQUISITI

Possono candidarsi ai concorsi Comune Barano d’Ischia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore ai 40 anni (i candidati non devono aver compiuto 40 armi sino al giorno di scadenza del bando);
– diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale;
– idoneità fisica, senza limitazioni, allo svolgimento di tutte le mansioni;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999 e ss.mm.ii. (art. 3 comma 4 Legge n. 68/1999);
– possesso dei requisiti per l’ottenimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza (maggiori dettagli nel bando sotto allegato);
– non avere impedimenti al porto ed all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, oppure non contrari al porto o all’uso delle armi;
– iscrizione nelle liste elettorali;
– per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31/12/1985, essere in posizione regolare con gli obblighi di leva;
– non aver riportato condanne penali, anche non passate in giudicato, a pena detentiva per delitto non colposo;
– non avere in corso procedimenti penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
– non avere procedimenti disciplinari conclusisi con esito sfavorevole nei due anni antecedenti il termine di scadenza del bando;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non essere dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– adeguata conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese;
– essere in possesso della patente di guida tipo B.

Si segnala che è prevista la riserva di 1 posto in favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Le prove d’esame possono essere precedute da un test preselettivo qualora il numero delle domande di partecipazione risulti superiore a 50.

La procedura selettiva si espleterà attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– diritto penale e processuale penale;
– diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme riguardanti le Autonomie Locali, alle norme concernenti il procedimento amministrativo, alle norme riguardanti l’organizzazione delle pubbliche amministrazioni e di quelle in materia di pubblico impiego;
– conoscenza delle norme del Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione, T.U.L.P.S., legislazione commerciale, legislazione dei pubblici esercizi, legislazione in materia di igiene, ambiente e polizia amministrativa;
– nozioni sulla legislazione urbanistica;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento pratico della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Barano d’Ischia, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 34 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Barano d’Ischia – Ufficio protocollo – Via Corrado Buono, 6 – 80072 – Barano d’Ischia (NA), entro le ore 12,00 del 22 Marzo 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– consegna a mani presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Barano d’Ischia, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00;
– spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmissione via Posta Elettronica Certificata (PEC) da una casella PEC valida all’indirizzo [email protected] 

I candidati dovranno allegare, pena esclusione dal concorso, la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso pari a Euro 10,33;
– curriculum professionale sottoscritto e datato. I curricula non sottoscritti o non contenenti esperienze attinenti al posto messo a bando non saranno presi in considerazione;
– indicazione di eventuali titoli di servizio e titoli vari valutabili (i titoli di studio e di servizio possono essere oggetto di autocertificazione, mentre per i titoli vari valutabili occorre produrre relativa copia fotostatica. I titoli vari non documentati non saranno presi in considerazione ai fini dell’attribuzione del punteggio);
– eventuali titoli di riserva e/o preferenza/precedenza;
– eventuale documentazione attestante l’equipollenza/equiparazione del titolo di accesso conseguito all’estero;
– copia di un documento di identità del concorrente in corso di validità.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi Comune di Barano d’Ischia per l’assunzione di Istruttori di Vigilanza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 3.690 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.15 del 21-02-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comunebarano.it nella sezione “Bandi e Avvisi > Concorsi”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *