Comune Bargagli: concorso per amministrativi

Contabile Amministrativo

Nuove opportunità di lavoro in Liguria.

Il Comune di Bargagli, in provincia di Genova, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo amministrativo contabile – Cat. D1 – di cui uno riservato al personale interno.

La data di scadenza del bando è prevista per il 5 Ottobre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o appartenenza ad altre categorie previste dal bando;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni connesse al posto;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego, ai sensi dell’art. 127, 1. comma, lett. d), del DPR 10/01/1957, n. 3;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso per reati che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizione in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni;
– essere inquadrati nell’area economico/finanziaria o amministrativa da almeno 3 anni (solo per i dipendenti del Comune di Bargagli).

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– laurea triennale DM 509/99 e DM 270/2004: L – 02 Scienze dei servizi giuridici; L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L -17 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-19 Scienze dell’amministrazione; L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione; L – 28 Scienze economiche, L-33 Scienze economiche; L-31 Scienze giuridiche; L-14 Scienze dei servizi giuridici;
– laurea vecchio ordinamento in economia e commercio o economia aziendale, giurisprudenza, scienze politiche;
– laurea specialistica: DM 509/99 64/S Scienze dell’economia, 84/S Scienze economico-aziendali, 22/S Giurisprudenza 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica; 60/S Relazioni internazionali; 64/S Scienze dell’economia; 70/S Scienze della politica; 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni;
– laurea magistrale: DM 270/2004 LM-56 Scienze dell’economia, LM-77 Scienze economico-aziendali, LMG/01 Giurisprudenza; LM-52 Relazioni internazionali; LM-56 Scienze dell’economia; LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica e una orale – che verteranno sulle seguenti materie:

  • diritto amministrativo con particolare riferimento alla legge 241/1990 ed al D.P.R. 445/2000;
  • ordinamento degli enti locali (D.Lgs. 267/2000);
  • normativa sul commercio, esercizi commerciali, pubblici esercizi;
  • i servizi demografici;
  • le forniture di beni e di servizi secondo il nuovo codice degli appalti (D.Lgs. 50/2016);
  • ordinamento finanziario e contabile degli enti locali;
  • elementi di diritto tributario con particolare riferimento ad IMU, TASI e TARI;
  • disciplina anticorruzione e trasparenza (L.190/2012) ;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua straniera scelta dal candidato tra le seguenti: inglese o francese.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Comune Bargagli, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 5 Ottobre 2017 al Segretario del Comune di Bargagli – Via Aimone Martini, 257 – 16021 – Bargagli (GE), secondo una delle seguenti modalità:
– a mano all’Ufficio Protocollo del Comune dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
– via fax al seguente numero: 010 900595;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al concorso i concorrenti devono allegare la seguente documentazione:
– un curriculum formativo e professionale, datato e firmato;
– la ricevuta del pagamento della tassa di concorso di € 20,00.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi del Comune di Bargagli sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 631 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.67 del 05-09-2017.


Tutte le comunicazioni relative ai diari delle prove e alle graduatorie saranno pubblicate sul sito web del Comune www.comune.bargagli.ge.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bando di Concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *