Comune Barni: concorso per diplomati

tecnico amministrativo

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Barni, in provincia di Como, ha indetto un concorso rivolto a diplomati per l’assunzione a tempo pieno di un Istruttore Amministrativo – Cat. C posizione economica C1. 

La risorsa sarà assegnata al Servizio Economico/Finanziario – Tributi, Entrate Patrimoniali e Cimitero.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 19 Agosto 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Barni i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali che possano impedire secondo le norme vigenti l’instaurazione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– non essere stati dichiarati interdetti dai pubblici uffici a seguito di sentenza passata in giudicato o sottoposti a misure che escludono, secondo le vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione, né trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità anche negli stati di appartenenza o provenienza;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o dispensati dallo stesso per persistente, insufficiente, rendimento o dichiarati decaduti dall’impiego ai sensi delle norme vigenti o licenziati per le stesse cause;
– non trovarsi in alcuna delle situazioni di incandidabilità o e/o inconferibilità;
– aver ottemperato agli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento (per i soli candidati di sesso maschile);
– idoneità fisica all’espletamento delle mansioni specifiche relative al posto da ricoprire;
– conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado (Maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– nozioni di Diritto Amministrativo;
– ordinamento degli Enti Locali;
– normativa in materia di accesso agli atti amministrativi;
– contrattualistica pubblica;
– contabilità Pubblica;
– tributi ed Entrate Patrimoniali;
– disciplina del rapporto di pubblico impiego;
– reati contro la pubblica amministrazione;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per diplomati dovranno pervenire esclusivamente online alla seguente pagina entro il giorno 19 agosto 2018.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
– fotocopia non autenticata del documento di identità personale, in corso di validità.

Si segnala che il Comune ha predisposto una GUIDA (Pdf 390 Kb) per la corretta compilazione della domanda online.

Ogni altra informazione sulla domanda di ammissione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per diplomati del Comune di Barni sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 230 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.57 del 20-07-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Barni www.comune.barni.co.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments