Comune Bassano del Grappa: concorso per 9 Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo pieno di 9 Agenti di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1.

Previsto stipendio tabellare annuo di Euro 20.344,07.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 10 Febbraio 2020.

CONCORSO COMUNE BASSANO DEL GRAPPA

Si segnala che le Risorse saranno così assegnate:
– n.6 posti presso il Comune di Bassano del Grappa;
– n.1 posto presso il Comune di Rossano Veneto;
– n.2 posti presso il Comune di Nove.

Si segnala, inoltre, la riserva di 1 posto in favore dei Volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Bassano del Grappa i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana;
-avere età non inferiore ai 18 anni e non superiore al limite massimo di 45 anni. Nessun limite d’età è comunque previsto per il personale di ruolo delle pubbliche amministrazioni;
– non avere riportato condanne né avere procedimenti penali per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con una Pubblica Amministrazione;
– possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza (maggiori informazioni nel bando sotto allegato);
titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
– aver ottemperato agli obblighi di leva e non avere prestato servizio civile (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985). A coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile è vietato partecipare ai concorsi per impieghi che comportino l’uso delle armi, a meno che non abbiano rinunciato allo status di “obiettore di coscienza”;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– idoneità psico-fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale;
– aver pagato la tassa di concorso;
– patente di guida di categoria B (o superiore) ed A in corso di validità;
– accettare l’uso dell’arma corta da fuoco durante il servizio avendo i Comuni di Bassano del Grappa, di Nove e di Rossano Veneto deliberato l’uso dell’arma.

SELEZIONE

Nel caso in cui dovessero pervenire oltre 80 domande di partecipazione al concorso, la Commissione Esaminatrice, ad insindacabile giudizio ha facoltà di stabilire una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di quattro prove d’esameuna ginnico sportiva, due scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– codice della strada e relativo regolamento di attuazione e altre norme complementari sulla circolazione stradale;
– nozioni di infortunistica stradale;
– depenalizzazione e sistema sanzionatorio amministrativo; d) Elementi normativi in materia di polizia commerciale, edilizia, amministrativa;
– nozioni sulla legislazione vigente in materia di armi, stupefacenti e immigrazione;
– nozioni in materia di trattamento sanitario obbligatorio e accertamento sanitario obbligatorio;
– normativa in tema di Polizia Locale e sicurezza urbana: i “decreti sicurezza”;
– nozioni sulla Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale;
– ordinamento degli enti locali con particolare riferimento alla struttura organizzativa e alle competenze del Comune;
– elementi di diritto penale con particolare riferimento alla parte generale e ai reati contro la Pubblica Amministrazione, la persona e il patrimonio;
– elementi di procedura penale con particolare riferimento all’attività della Polizia Giudiziaria;
– nozioni relative al codice di comportamento e norme disciplinari vigenti per i dipendenti degli enti locali;
– nozioni sulla disciplina del pubblico impiego e responsabilità dei dipendenti pubblici;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza e le capacità di utilizzo dei più diffusi strumenti software office (internet, posta elettronica, videoscrittura, fogli elettronici, data base).


DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso indetto dal Comune di Bassano del Grappa, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 71 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Bassano del Grappa – Servizio Risorse Umane – Via Matteotti, 39 – 36061 – Bassano del Grappa (VI), entro le ore 12,15 del 10 Febbraio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Bassano del Grappa, durante il normale orario di apertura al pubblico;
– inoltro a mezzo del servizio postale con lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmessa alla casella di Posta Elettronica Certificata del Comune di Bassano del Grappa, all’indirizzo: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica non autenticata di un proprio documento di identità in corso di validità (fotocopia completa dell’esterno e dell’interno del documento);
– ricevuta del versamento comprovante l’eseguito pagamento della tassa di concorso di Euro 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Bassano del Grappa sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 262 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.2 del 07-01-2020.


Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.bassano.vi.it nella sezione ‘Servizi on line > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *