Comune Bergamo: concorsi per 16 amministrativi

concorso, lavoro, lavorare, ufficio, impiego

Nuove assunzioni per amministrativi in Lombardia.

Il Comune di Bergamo ha indetto 2 concorsi pubblici per la selezione di 16 risorse da impiegare nel ruolo di Istruttore Amministrativo e Istruttore Direttivo Amministrativo.

Sono previste assunzioni a tempo indeterminato.

I bandi di concorso scadono in data 1 aprile 2019.

CONCORSI PER AMMINISTRATIVI COMUNE BERGAMO

Il Comune di Bergamo ha pubblicato due bandi di concorso finalizzati al reclutamento di 16 unità di personale, da assumere a tempo indeterminato e pieno nei seguenti profili professionali:

  • n.13 unità con il profilo di Istruttore Amministrativo (categoria C1), da assegnare all’area funzionale amministrativa, di cui 4 unità con diritto di riserva a favore delle FF.AA.;
  • n.3 unità con il profilo di Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D1), da assegnare ad aree/direzioni diverse, area amministrativa, di cui 1 unità con riserva a favore del personale interno.

REQUISITI

I candidati ai concorsi per le assunzioni del Comune di Bergamo devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– età non inferiore a 18 anni;
– essere cittadini italiani o cittadini italiani non appartenenti alla Repubblica
o cittadini degli stati membri della Unione Europea e altre categorie ammesse dai bandi;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo per i candidati in possesso della cittadinanza italiana;
– non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti dal pubblico impiego;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
– idoneità fisica alle mansioni relative al posto messo a selezione;
– per i cittadini italiani di genere maschile nati fino al 1985, posizione regolare nei confronti degli obblighi militari.

Inoltre, sulla base della mansioni per cui si concorre, si richiedono i seguenti titoli di studio:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO
Uno dei seguenti titoli di studio:
Laurea vecchio ordinamento, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Comunicazione internazionale, Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali, Economia e Commercio, Lingue e letterature straniere, Scienze dell’amministrazione, Scienze internazionali e diplomatiche, Giurisprudenza, Scienze Politiche o titoli equiparati.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi pubblici dovranno sostenere le seguenti 3 prove d’esame sulle materie elencate sui bandi: una prima prova scritta teorica, una seconda prova scritta teorico-pratica e una prova orale.

Qualora il numero delle domande di ammissioni sia superiore a quello previsto dall’Amministrazione, sarà espletata una prova preselettiva volta a ridurre il numero dei candidati.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi del Comune di Bergamo, è necessario presentare la domanda di partecipazione alle selezioni, entro le ore 12:00 del 1 aprile 2019, utilizzando l’apposita procedura concorsuale, raggiungibile attraverso i bandi sotto allegati.

Alle domande di ammissione dovranno essere allegati la copia del documento di identità in corso di validità e il curriculum vitae redatto in formato europeo.

Ogni altro dettaglio sull’invio della procedura concorsuale, è indicato sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi per assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Bergamo sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, di seguito allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.17 del 01-03-2019:
– concorso per Istruttore Amministrativo: BANDO (pdf 429kb);
– concorso per Istruttore Direttivo Amministrativo: BANDO (pdf 325kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali, ai diari delle prove e alle graduatorie finali, saranno pubblicate nella sezione ‘Concorsi’ del sito internet del Comune di Bergamo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments