Comune Bessude: concorso per Assistente Sociale

assistente sociale aiutare

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Sardegna.

Il Comune di Bessude, in provincia di Sassari, ha indetto un concorso pubblico per un Istruttore Direttivo, Assistente Sociale.

Prevista assunzione a tempo pieno, in Cat. D posizione economica D1. Inserimento nell’Area Culturale e Socio – Assistenziale.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 4 Marzo 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Bessude i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo, alla data di scadenza del bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (per gli obbligati ai sensi di legge);
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dispensati dal servizio ovvero siano stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare ovvero, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
titolo di studio: Laurea in Scienze del servizio sociale o laurea specialistica in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali o laurea magistrale in servizio sociale e politiche sociali o diploma universitario in servizio sociale o diploma di assistente sociale abilitante;
– iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali.

STIPENDIO

Prevista retribuzione lorda iniziale (per 13 mesi) comprensiva della indennità integrativa speciale conglobata pari a € 22.930,61. Sono inoltre previste l’indennità di comparto per € 622,80, l’indennità di vacanza per Euro 158,76 e l’assegno per il nucleo familiare se dovuto.

SELEZIONE

Qualora il numero di candidati ammessi alla selezione sia superiore a 50 le prove di esame potranno essere precedute da una preselezione. Quest’ultima consisterà in un questionario a risposta multipla la cui correzione potrà essere affidata ad una Società specializzata in selezione del personale e gestita con l’ausilio di sistemi di elaborazione elettronica dei dati.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– diritto amministrativo;
– diritto degli enti locali con particolare riferimento all’ente comune;
– programmazione, organizzazione, coordinamento e gestione dei servizi inerenti il settore socio-assistenziale e culturale del Comune;
– principi e fondamenti del servizio sociale;
– metodi e tecniche del servizio sociale;
– il ruolo professionale dell’assistente sociale (normativa, codice deontologico);
– servizi comunali in materia di assistenza sociale e beneficenza (fonti normative e procedimenti);
– i servizi culturali del comune;
– i servizi scolastici ed educativi;
– elementi di psicologia e sociologia;
– codice di comportamento del dipendente pubblico;
– elementi di diritto privato con particolare riguardo al 1° libro del codice civile (persone e famiglia);
– nozioni di diritto penale;
– conoscenza di una lingua straniera (inglese, francese, tedesco e spagnolo).

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per assistente sociale, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 287 Mb), dovranno pervenire al Comune di Bessude – Via Roma, 38 – 07040 – Bessude (SS), entro il 4 marzo 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– consegnata a mano all’ufficio Protocollo generale dell’Ente dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00;
– inviata per posta a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– a mezzo posta elettronica certificata proveniente da indirizzo di posta elettronica mittente anch’essa certificata (PEC), all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante il pagamento del contributo per spese di concorso, non rimborsabile, di € 10,33;
– fotocopia non autenticata, di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore, nel caso che la domanda sia inoltrata a mezzo raccomandata postale o presentata direttamente da altri soggetti rispetto all’interessato;
– scansione di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore, nel caso che la domanda sia inoltrata mediante PEC intestata a nominativo diverso da quello del candidato;
– curriculum vitae in formato europeo.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistente Sociale Comune di Bessude sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 110 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.10 del 02-02-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Bessude www.comune.bessude.ss.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments