Comune di Bibbiena: concorsi per diplomati e laureati

ufficio scrivania

Il Comune di Bibbiena, in provincia di Arezzo (Toscana), ha indetto due concorsi per diplomati e laureati.

Prevista la formazione di elenchi di idonei per eventuali assunzioni a tempo determinato e indeterminato, pieno o parziale, da assegnare ai Comuni di Bibbiena e Capolona.

Sarà possibile candidarsi ai bandi fino al 14 Febbraio 2022. Vediamo tutti i dettagli e come fare per partecipare.

CONCORSI DIPLOMATI E LAUREATI COMUNE DI BIBBIENA

Il Comune di Bibbiena ha quindi indetto due concorsi per diplomati e laureati da assegnare ai seguenti ruoli professionali:

  • Istruttore Direttivo Assistente Sociale – Cat. D;
  • Istruttore di Vigilanza – Cat. C;

REQUISITI GENERICI

Possono partecipare ai concorsi per diplomati e laureati Comune di Bibbiena i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda;
  • essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni;
  • per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e di quelli relativi al servizio militare;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono, secondo le leggi vigenti, la costituzione di rapporti di lavoro subordinato con la pubblica amministrazione;
  • assenza destituzione o dispensa o decadenza dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • patente di guida categoria B.

REQUISITI SPECIFICI

I candidati, inoltre dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici e titoli di studio, a seconda del profilo professionale per il quale ci si candida:


ISTRUTTORE DIRETTIVO ASSISTENTE SOCIALE

  • diploma di Assistente Sociale ai sensi del DPR 15 gennaio 1987, n. 14 oppure diploma universitario in Servizio Sociale di cui all’art. 2, L. 84/93 o Laurea triennale appartenente alla classe 6 del D.M. 4.08.2000 o Laurea (L) appartenente alla classe L39 Lauree in Servizio Sociale o Laurea specialistica (LS) appartenente alla classe 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali o Laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali o altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti;
  • iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “A” degli assistenti sociali specialisti e/o nella sezione “B” degli assistenti sociali.

ISTRUTTORE DI VIGILANZA

  • diploma di Istruzione Secondaria di 2° grado (diploma maturità);
  • assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non aver esercitato il diritto di obiezione di coscienza o non essere contrari al porto o all’uso delle armi;
  • requisiti previsti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • requisiti fisici indicati nel bando.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di una prova orale, vertente sugli argomenti indicati nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi per diplomati e laureati Comune di Bibbiena dovrà pervenire al Sindaco del Comune di Bibbiena – Via Berni, 25 – 52011 – Bibbiena (AR) entro le ore 12,00 del 14 Febbraio 2022 secondo una delle seguenti modalità:

  • direttamente all’Ufficio protocollo;
  • mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
  • tramite posta elettronica certificata, obbligatoriamente in formato pdf, all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

I candidati che non hanno ancora la PEC possono ottenerla in soli 30 minuti, tramite il servizio descritto nel nostro articolo di approfondimento.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia della carta di identità o di altro utile documento di riconoscimento in corso di validità;
  • ricevuta del pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • curriculum professionale datato e sottoscritto.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibile di seguito.

BANDI

Gli interessati sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.4 del 14-01-2022:

  • concorso per assistenti sociali: BANDO (Pdf 329 Kb) e DOMANDA (Doc 41 Kb);
  • concorso per istruttori di vigilanza: BANDO (Pdf 335 Kb) e DOMANDA (Doc 43 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche tutti gli altri concorsi pubblici attivi in Toscana visitate la nostra pagina mentre per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti